Il popolare prestatore di criptovalute Genesis ha ricevuto miliardi in token FTT dalle società crittografiche insolventi Alameda Research e FTX nel corso dell’anno precedente, secondo un’analisi del dashboard di CryptoSlate Research per Arkham Intelligence.

Per il contesto, Genesis ha ricevuto 141,1 milioni di dollari in token in difficoltà da Alameda Research nello stesso periodo in cui ha ricevuto 932,56 milioni di dollari in token FTT da FTX.

genesis alameda ftx ftt
Adobe Stock

A causa del crollo del grande exchange di criptovalute FTX, il prestatore di criptovalute Genesis ha recentemente interrotto tutti i prelievi dei clienti. L’incidente, secondo Genesis, è stato la causa di “richieste di prelievo anomale” che hanno superato la sua liquidità.

Genesis in serie difficoltà a causa del contagio da parte di FTX

Secondo i rapporti, l’istituto di credito non è riuscito a ottenere un prestito di emergenza da 1 miliardo di dollari dagli investitori a seguito del crollo.

Se si considera il valore delle attività commerciali in suo possesso, si può vedere fino a che punto il crollo di FTX ha influenzato il business di Genesis.

Le attività di Genesis Trading hanno raggiunto quasi 5 miliardi di dollari al loro apice. Il dashboard di Arkham Intelligence stima che le attività commerciali della società valgano attualmente circa $238 milioni al momento della pubblicazione.

Un gran numero di rimborsi viene elaborato da Genesis

Le singole transazioni più grandi sono state elaborate il 16 novembre presso un indirizzo con etichetta Genesis. Il 18 novembre, Arkham Intelligence ha twittato che l’indirizzo da banco (OTC) di Genesis aveva ricevuto oltre $ 100 milioni in USDCoin (USDC), e quell’indirizzo aveva poi inviato a Circle $ 105 milioni di USDC.

Secondo Arkham, questo era probabilmente un cliente considerevole che ha lasciato la piattaforma Genesis OTC.

L’analisi della dashboard di trading di Genesis da parte di CryptoSlate Research sulla piattaforma Arkham Intelligence ha rivelato che la transazione significativa non era un’anomalia. Invece, era solo uno dei numerosi riscatti recenti che l’istituto di credito aveva gestito di questo tipo.

La dashboard mostra che nei sette giorni precedenti, Genesis OTC ha elaborato 250,9 milioni di dollari di riscatto in USDC. L’OTC ha anche gestito 18,3 milioni di dollai di rimborsi USDT e 20 milioni di dollari di rimborsi in stalbecoin DAI durante quel periodo.

Nel corso di sette giorni, l’OTC ha elaborato riscatti di stablecoin per un totale di circa 290 milioni di dollari. Mentre brucia milioni di USDC, Circle sta anche registrando significativi rimborsi di USDC per fiat.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Secondo Arkham Intelligence, quando USD viene riscattato come fiat, l’USDC viene bruciato, come da regole. L’emittente di stablecoin ha bruciato 100 milioni di dollari in stablecoin due volte nelle ultime 24 ore, secondo la dashboard.