La comunità crypto ha criticato aspramente l’imprenditore americano e Bitcoin evangelist Michael Saylor per la sua ultima dichiarazione a sostegno del fondatore FTX Sam Bankman Fried.

Michael Saylor Notizie sui tweet più recenti L’uomo d’affari americano Michael Saylor ha ricevuto un contraccolpo dalla comunità delle criptovalute per le sue osservazioni più recenti su Sam Bankman-Fried.

saylor ftx
Criptomercato.it

Il co-fondatore di MicroStrategy è ben noto per incoraggiare l’uso di Bitcoin nel settore finanziario. Anche se ha subito significative perdite non realizzate a causa del recente calo dei prezzi, la sua azienda rimane il più grande detentore istituzionale di Bitcoin. Saylor ha lasciato la sua posizione di CEO di Microstrategy all’inizio di quest’anno per concentrarsi sulle criptovalute.

Michael Saylor Riguardo a Sam Bankman Fried

Michael Saylor ha speso parole di elogio per l-ex Ceo del fallito exchange di critpovalute FTX, attirandosi non pochi rant dalla community cripto.

“Ha un talento per twittare affermazioni illogiche su Bitcoin e il suo potenziale.”

In un recente tweet, ha affermato che molti massimalisti di Bitcoin sono stati creati indirettamente dal fondatore di FTX, che è sottoposto a un intenso controllo normativo sulle accuse di frode di denaro a danno degli utenti del suo exchange. Tuttavia, la comunità crittografica, che è già alle prese con il disastro causato dal crollo di FTX, ha criticato in modo violento il tweet di Saylor. Saylor ha rilasciato una dichiarazione che alludeva al potenziale ruolo di SBF nel promuovere indirettamente l’adozione di Bitcoin a seguito della recente scomparsa di FTX.

“Sam ha realizzato un milione di Bitcoin Maximizer”, ha detto qualcuno.

Un appassionato di criptovalute ha risposto affermando che i massimalisti promuovevano protocolli centralizzati piuttosto che finanza decentralizzata (DeFi). In un tweet, Mario Romero ha dichiarato:

“Il Bitcoin Maximalist ha promosso luoghi centralizzati piuttosto che DeFi. Sam ha approfittato di molte persone che hanno prestato loro attenzione.”

Circa 10.000 BTC sono attualmente detenuti da Microstrategy. Il prezzo di Bitcoin è al momento della scrittura quotato sui mercati al prezzo di 16.654 dollari, in calo dello 0,11% nelle ultime 24 ore, secondo il sito di monitoraggio dei prezzi CoinMarketCap.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Quanto tempo ci vorrà perché il mercato delle criptovalute si riprenda dal crollo causato da FTX è ancora un’incognita. BTC è attualmente in calo di circa il 30% rispetto ai massimi di 30 giorni. Anche la maggior parte delle altre grandi criptovalute è così.