Il presidente di El Salvador Nayib Bukele, noto alle cronache per la sua smodata passione epr Bitcoin, ha dichiarato l’intenzione di acquistare un Bitcoin al giorno, nonostante le difficoltà e le incertezze che pervadono il mercato intero.

Nello sviluppo più recente, El Salvador Nayib Bukele ha dichiarato che avrebbe ricominciato ad acquistare Bitcoin. Il presidente Nayib Bukele ha dichiarato in un recente tweet: “Acquistiamo un Bitcoin ogni giorno a partire da domani”. Tuttavia, non ha ancora indicato per quanto tempo intendono mantenere questo programma di acquisto.

el salvador bukele bitcoin
Adobe Stock

La legge Bitcoin in El Salvador è entrata in vigore il 7 settembre dello scorso anno. La nazione ha acquistato Bitcoin per un valore di quasi 375 milioni di dollari, ma ha oltre 60 milioni di dollari di perdite cartacee non realizzate.

El Salvador e Bitcoin, un rapporto travagliato

Il più grande sostenitore di Bitcoin, il presidente Nayib Bukele, pensa che la criptovaluta migliorerebbe la situazione finanziaria della nazione. Inoltre, ha sfidato tutte le aspettative per la loro scommessa Bitcoin nonostante le ripetute richieste del FMI e della Banca mondiale di annullarla.

Il calo del prezzo del bitcoin nell’ultimo anno ha avuto senza dubbio esiti disastrosi per El Salvador. Inoltre, lo sviluppo della questione FTX nell’ultima settimana ha aumentato significativamente la pressione di vendita su BTC. D’altra parte, sembra che il presidente Nayib Bukele sia diventato abbastanza fiducioso da piazzare una scommessa a lungo termine sui nuovi acquisti di Bitcoin.

Asse cinese – El Salvador

Il presidente Nayib Bukele ha lavorato alla costruzione di un’intera infrastruttura dell’economia Bitcoin oltre all’acquisizione di Bitcoin. Ha anche discusso i piani per la creazione di una Bitcoin City e l’emissione di Bitcoin Volcano Bonds, entrambi non ancora realizzati.

Sebbene il presidente Bukele si sia affidato alle obbligazioni vulcaniche denominate in Bitcoin per ripagare il proprio debito nazionale, finora le cose non sono andate a suo favore. L’economista salvadoregno Luis Membrao ha dichiarato:

“Se Bukele aveva qualche speranza di andare contro il consiglio del FMI e di sviluppare un’economia politica unica e innovativa, quelle speranze sono state deluse. Non ci sono soluzioni semplici o scorciatoie.”

Tutte le principali agenzie di rating hanno declassato la linea di credito di El Salvador a causa dei suoi ambiziosi piani Bitcoin. Secondo l’agenzia di rating Fitch, la nazione potrebbe andare in default sul proprio debito a gennaio. D’altro canto, è probabile che l’economia del paese risenta ulteriormente dell’imminente recessione, dell’aumento dell’inflazione e del peggioramento della situazione fiscale.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Secondo l’economista Membrao, El Salvador potrebbe richiedere il finanziamento del debito dalla Cina e quindi rientrare nel suo asse finanziario. La politica estera di El Salvador sarebbe stata completamente riallineata, ha affermato.