La tecnologia blockchain è davvero il sistema di pagamento definitivo contro le banche o siamo in un vicolo cieco? Considera questo.

SWIFT e servizi bancari globali sono relativamente costosi con molte commissioni di intermediazione e pagamenti nascosti. Ciò rende il processo più spiacevole per le organizzazioni che si occupano del sistema, poiché pagano di più per un servizio che potrebbe, attraverso l’uso della tecnologia blockchain, costare molto meno in termini di risorse.

blockchain
Adobe Stock

Ciò si ottiene sradicando la centralizzazione, rimuovendo gli intermediari che richiedono commissioni aggiuntive durante le transazioni da impresa a impresa o da persona a persona. La tecnologia Blockchain richiede dal 60% all’80% in meno di costi di rete.

Tecnologia Blockchain: il sistema di pagamento definitivo contro le banche

La tecnologia Blockchain sta conquistando il mondo finanziario scuotendo le banche da 13 anni. Tutte le principali organizzazioni e paesi che hanno un impatto sul mondo finanziario si sono interessati alla tecnologia blockchain a causa del suo enorme potenziale.

IBM ha investito circa 200 milioni di dollari nella ricerca sulla blockchain. Il 90% delle organizzazioni finanziarie europee e americane sta investendo risorse per integrare la blockchain alle proprie attività.

Rispetto a SWIFT, che offre una tecnologia obsoleta e un sistema relativamente pericoloso, le reti basate su blockchain, tra cui Ripple e Solana, offrono servizi di liquidità decentralizzati, trasparenti, convenienti e su misura per gestire le finanze. Non c’è quindi da meravigliarsi se SWIFT e i fornitori di servizi finanziari globali sembrano essere molto spaventati dal futuro. Un futuro in cui la tecnologia blockchain potrebbe assumere il controllo della sfera finanziaria come fornitore leader di servizi monetari digitali.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Il programma GPI di SWIFT sembrava promettente quando è stato annunciato per la prima volta, ma la ridicola durata di 15 mesi tra l’annuncio e l’implementazione ha messo in luce il problema della tecnologia obsoleta in SWIFT, dove l’organizzazione è almeno un anno indietro rispetto al resto del mondo finanziario. In conclusione possiamo dire che SWIFT ha molta strada da fare e la blockchain sembra recuperare terreno.