Tether adotta una misura precauzionale inserendo nella lista nera USDT associato al wallet drainer FTX in risposta al movimento inaspettato di fondi in uscita dai wallet FTX e FTX US in seguito ad un presunto attacco hacker.

Quasi 600 milioni di dollari in token sono stati sottratti dai portafogli, con i prelievi di Tether scambiati con DAI e altri token scambiati con Ethereum. Secondo il detective della blockchain ZachXBT. Il personale di FTX ha riconosciuto di non riconoscere le transazioni in questione.

tether usdt
Adobe Stock

Tether inserisce nella blacklist la Stablecoin USDT derivante dall’exploit del fallito exchange FTX. Tether ha inserito nella blacklist i 3,9 milioni di dolalri in USDT dell’attaccante su Avalanche (AVAX) e i $ 27,5 milioni di USDT su Solana (SOL), secondo ZachXBT.

Blacklist per i fondi trafugati

PeckShieldAlert ha riferito di aver inserito nella lista nera USDT su AVAX collegato a FTX Accounts Drainer 0x59ab…32b in un tweet del 12 novembre. PeckShieldAlert ha anche rilevato il trasferimento di contanti da diversi portafogli FTX a 0x59AB…32b.

Inoltre, molti utenti FTX hanno segnalato saldi di $0 nei loro portafogli FTX.com e FTX US. Gli influencer delle criptovalute anticipano il movimento dei fondi come un lavoro privilegiato poiché un aggiornamento automatico viene spinto per rivelare tutte le chiavi private.

Foobar ha convalidato che un messaggio on-chain con la selezione di 4 byte “0x3d24a1ff”, che è l’hash del nome della funzione “Rug Pull All”, è stato inviato all’account del destinatario. Ha confermato che l’accesso alla radice è stato concesso a qualcuno che aveva fretta di liquidare i fondi.

Secondo i dati on chain, i fondi sono stati trasferiti da FTX e venduti tramite DEX. Attualmente sono disponibili per l’acquisto UNI, stETH, 1INCH, WBTC, SUSHI, YFI e LDO con indirizzi che iniziano con 0x59ab. Altri token ancora in circolazione includono PAXG, LINK, MATIC, AAVE, SNX, SHIB e APE.

Inoltre, SRM, MATIC, CHZ, DYDX, BAND, MANA, ENS, CEL, HT, GRT, GALA, CRV e altri token sono stati trasferiti all’indirizzo che inizia con 0xd801, inclusi SRM, MATIC, CHZ, DYDX, BAND, MANA, ENS, CEL, HT, GRT, GALA, CRV e altri token.

In un tweet, il consigliere generale statunitense di FTX Ryne Miller ha dichiarato:

“Indagare su transazioni di portafoglio insolite associate all’aggregazione di partecipazioni ftx negli scambi: fatti incerti poiché altri movimenti non sono evidenti”. Daremo ulteriori informazioni non appena le avremo”.

Elon Musk risponde alla crisi FTX

Elon Musk, che sta seguendo il disastro FTX, ha anche riconosciuto il ruolo di Twitter nel monitorare gli eventi FTX in tempo reale. Ha anche affermato che gli sforzi per eliminare i bot e lo spam su Twitter sono stati completati.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

“Su Twitter, il tracollo/saccheggio di FTX viene monitorato in tempo reale”.