Il nuovo Ceo di FTX, dopo le dimissioni di Sam Bankman Fried, è John J. Ray III, il cui nome appare registrato negli archivi degli Stati Uniti per insider trading. 

John J. Ray III è il nuovo CEO di FTX, dopo le dimissioni di Sam Bankman Fried. Mentre il mercato delle criptovalute sta reagendo duramente alla dichiarazione di fallimento di FTX, l’onere ora spetta al nuovo CEO di FTX John J. Ray III.

ftx
Adobe Stock

All’inizio di questo mese, il gruppo FTX ha annunciato che Sam Bankman-Fried si era dimesso da CEO. Dopo il fallimento, il mercato delle criptovalute è principalmente in ribasso, inaugurando una settimana di instabilità che circonda FTX.

Il nuovo CEO di FTX, John J. Ray III, sta affrontando le accuse della SEC?

Secondo un rapporto della Securities and Exchange Commission, John J. Ray III è registrato per l’insider trading. Il nome John J. Ray III è registrato con le accuse per mancanza di informazioni finanziarie mentre ricopre posizioni di responsabilità. Secondo l’articolo, il nuovo CEO di FTX ha negoziato azioni in tre società mentre prestava servizio in lavori che richiedevano dichiarazioni finanziarie.

L’affermazione principale è che il nuovo CEO di FTX John J. Ray III era un insider mentre negoziava le azioni della società. In un’altra occasione, Ray è accusato di insider trading perché ha scambiato azioni di una società mentre ne era il direttore. Nel frattempo, il gruppo FTX cercherà di evitare il fallimento sotto la supervisione del nuovo CEO. Il gruppo ha dichiarato nell’avviso di fallimento che i suoi beni possono essere amministrati con successo solo attraverso un processo organizzato. Secondo l’azienda, il nuovo CEO di FTX sarà assistito da personale proveniente da varie nazioni del mondo.

Dopo che FTX ha dichiarato bancarotta, il mercato delle criptovalute dà qualche segno di ripresa

Nel frattempo, FTX Token (FTT) originariamente ha continuato a crollare in seguito alla dichiarazione di fallimento del capitolo 11. Tuttavia, sembra che il mercato delle criptovalute stia iniziando a rimbalzare. Secondo lo strumento di monitoraggio dei prezzi CoinMarketCap, FTT è attualmente scambiato a $ 2,85, in aumento del 10,75% nell’ultima ora. Bitcoin (BTC) è attualmente scambiato a 16.946$, in rialzo del 2,18% nell’ultima ora.

Nel frattempo, dopo l’annuncio del fallimento di FTX, il CEO uscente Sam Bankman-Fried si è scusato ancora una volta con la comunità. In una serie di tweet, ha espresso fiducia nel fatto che il fallimento non significhi la fine delle società di criptovalute. Ha continuato affermando che presto lavorerà per fornire chiarimenti sul ripristino degli utenti.

“Questo non deve significare la fine delle aziende o la loro capacità di fornire valore e finanze ai propri clienti in particolare, e può essere coerente con altri modi”.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

D’altra parte, a seguito della notizia del fallimento di FTX, le azioni societarie legate alle criptovalute sono scambiate in rosso. Il prezzo delle azioni di MicroStrategy Inc (MSTR), che in precedenza era guidato dal massimalista di Bitcoin Michael Saylor, è attualmente in ribasso di circa l’1,59%. Il prezzo delle azioni di Coinbase Global è attualmente aumentato del 4,44% nel corso della giornata.