Perché Meta ha lanciato una funzione di creazione NFT su Instagram: un passaggio storico nel futuro del Web 3. Leggi di più.

La grande azienda tecnologica Meta, precedentemente nota come Facebook, estenderà le sue funzionalità di token non fungibili (NFT) al social network Instagram. Secondo un annuncio ufficiale, la società ha collaborato con la soluzione layer 2 di Ethereum Polygon, per consentire ai creatori di coniare le proprie risorse digitali.

nft instagram
Adobe Stock

Meta sta potenziando le proprie capacità NFT implementando nuove funzionalità. Nel maggio 2022, la società ha introdotto oggetti da collezione digitali su Instagram per gli utenti con sede negli Stati Uniti. Le nuove funzionalità consentono ai creatori di connettersi con i propri fan, monetizzare e avere un maggiore controllo sui propri contenuti. Vediamo cosa succederà.

Meta e la funzionalità NFT su Instagram: quello che bisogna sapere

Oltre a coniare i propri NFT, i creatori possono scambiarli sul mercato digitale del social network. Instagram descriverà un articolo o una collezione e il suo prezzo e consentirà agli utenti di collegare i propri wallet.

Finora, gli utenti possono collegare i propri portafogli e indirizzi di fornitori di terze parti, come Coinbase, Dapper e MetaMask. La società ha annunciato che avrebbe testato le nuove funzionalità prima di rilasciarle agli utenti statunitensi e di altri paesi.

Questa mossa rappresenta una pietra miliare notevole nell’evoluzione della funzionalità NFT esistente di Instagram, e un naturale passo successivo per portare il Web3 nel mainstream. Il valore aggiunto all’economia dei creatori è impareggiabile, e sostenere la proprietà digitale verificabile su una piattaforma con tale portata ci aiuterà a perseguire il nostro obiettivo di integrare il prossimo miliardo di utenti su Web3.

Meta impegnata nel settore Web 3 e NFT

La società lancerà un toolkit per Polygon che supporterà tale funzione, consentendo ai creatori di coniare le proprie risorse digitali direttamente su Instagram. La piattaforma di social media amplierà anche le sue funzionalità esistenti ad altre blockchain supportando i portafogli Solana e Phantom.

Instagram prevede di integrare un toolkit end-to-end completo, che può essere utilizzato durante l’intero processo: dalla creazione, a partire dalla blockchain Polygon, alla presentazione e alla vendita di NFT all’interno e all’esterno del popolare sito di social media.

Meta afferma che gli NFT forniranno ai loro utenti una maggiore capacità di catturare il valore economico e per il pubblico di supportare i loro creatori. L’azienda sta adottando diverse misure per migliorare le proprie capacità di crittografia e Web3.

Gli investitori hanno paura

Tuttavia, gli azionisti dell’azienda potrebbero non condividere la passione per il nascente settore. Rapporti di diversi organi di stampa affermano che gli investitori si sentono “disgustati” e “frustrati” per i piani di Meta di allocare capitale nel Web3 e nel Metaverso.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Gli ultimi incontri sugli utili hanno permesso agli investitori di sfogare la loro “rabbia” con la visione dell’azienda. A questo proposito, il prezzo di META è crollato di oltre il 20% nelle ultime settimane. Nonostante queste reazioni, l’azienda sembra fermamente decisa a mantenere il suo corso attuale.