Sono state rilevate enormi transazioni di whale in stablecoins come USDT e USDC, ciò i genere preannuncia grandi esplosioni di volatilità in arrivo sui mercati legati a Bitcoin e criptovalute.

Dopo un forte rally di mercato la scorsa settimana, il mercato delle criptovalute ha preso una breve pausa, rimanendo al di sopra della valutazione di un trilione di dollari.

tether usdt
Adobe Stock

Sarà di conseguenza fondamentale monitorare l’attività di stablecoin come USDT e USDC al fine di prevedere l’attività futura del mercato.

Secondo i dati on-chain, c’è stata molta attività di balena nelle stablecoin Tether (USDT) e USD Coin (USDC). Queste transazioni indicano che ci sarà una volatilità significativa in futuro. Santiment, un fornitore di dati on-chain, ha riferito:

“Le balene sono state molto attive lunedì a causa della volatilità del fine settimana”. #Tether e #USDCoin sono due degli asset che hanno visto un aumento delle transazioni di balene da $ 100k+. I grandi movimenti del mercato dovrebbero continuare fintanto che si muovono grandi quantità di potere d’acquisto”.

Data l’attuale ripresa del mercato, non è irragionevole credere che queste balene stiano pianificando una follia di acquisti di criptovalute per estendere la corsa al rialzo.

Il Dipartimento di Giustizia ha riaperto le indagini su Tether USDT

Dopo mesi di inattività, il Dipartimento di Giustizia americano intende riaprire le indagini sui dirigenti di Tether accusati di frode bancaria. Secondo Bloomberg, negli Stati Uniti l’indagine sarà condotta dall’avvocato Damian Williams del distretto meridionale di New York (SDNY).

Tether ha risposto rapidamente al rapporto Bloomberg, affermando:

“Tether mantiene un dialogo aperto regolare con le forze dell’ordine, compresi gli Stati Uniti. Come parte del nostro impegno per la cooperazione, la trasparenza e la responsabilità, il Dipartimento di Giustizia Rimaniamo dediti ai nostri clienti, nonché alla tecnologia e alla trasparenza leader del settore che hanno alimentato la nostra espansione.”

L’emittente di stablecoin USDT ha anche affermato che la loro collaborazione con il DoJ è cresciuta nel tempo. Tether, d’altra parte, ha dichiarato che i suoi dirigenti non hanno parlato con il DOJ nell’ultimo anno. Ha anche affermato che l’agenzia non sta “indagando attivamente su Tether”.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Tether ha anche criticato Bloomberg per il nuovo rapporto, dicendo: “Bloomberg ha dimostrato più e più volte di essere alla disperata ricerca di attenzione in un settore che semplicemente non capiscono”.