Coinbase si espone a sostegno di Ripple nella causa XRP presentando una richiesta in tribunale per presentare un Amicus Brief a sostegno di Ripple, unendosi (con un po’ di ritardo?) alla cordata.

Coinbase, uno exchange di criptovalute con sede negli Stati Uniti, si è dichiarato a sostegno di Ripple nella causa XRP. L’exchange di criptovalute ha chiesto alla corte il permesso di presentare un Amicus Brief a sostegno della Fair Notice Defense di Ripple.

coibase sec ripple xrp
Adobe Stock

Tuttavia, dopo che la SEC statunitense ha intentato una causa contro Ripple, Coinbase è stata una delle prime piattaforme a rimuovere e sospendere il trading in XRP.

Coinbase denuncia la presenza di una lacuna significativa nelle normative SEC

Secondo i documenti ufficiali rilasciati, Coinbase ha una prospettiva unica sui problemi SEC e Ripple. Formalmente, l’exchange di criptovalute ha presentato una petizione alla Commissione per fornire una guida al mercato stabilendo regole chiare. È fondamentale che i partecipanti al mercato comprendano meglio cosa aspettarsi in futuro.

Coinbase ritiene che vi sia un divario significativo nel quadro normativo progettato per le risorse digitali. Tuttavia, Ripple deve essere autorizzata a perseguire le difese dell’avviso di equità nei casi in cui potrebbe dover affrontare azioni esecutive impreviste come questa. Coinbase afferma che la SEC non ha fornito a Ripple un avviso adeguato sul fatto che le sue azioni potevano venire intese e considerate illegali.

XRP è paragonabile a Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH)?

Ha sottolineato che la SEC ha affermato che XRP era un “titolo” nel 2020. Questa accusa da sola ha causato danni significativi ai partecipanti al mercato. A seguito della presentazione della causa, le piattaforme statunitensi hanno cancellato XRP.

Ciò ha comportato un calo di 15 miliardi di dollari nella capitalizzazione di mercato di XRP. Ciò ha comportato perdite significative per i suoi clienti. Coinbase, invece, ha sottolineato che XRP è molto simile a Bitcoin ed Ether. Prima della causa XRP, XRP era la terza criptovaluta più grande per capitalizzazione di mercato, dietro solo a BTC ed ETH.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Vale la pena notare che il deposito menziona che facendo causa ai venditori di token XRP dopo aver rilasciato dichiarazioni pubbliche indicando che le transazioni erano legali. Secondo il rapporto, il watchdog statunitense ha perso di vista questo principio fondamentale nel procedere nella causa contro Ripple (XRP).