L’avvocato del titolare di XRP ha suggerito che la causa Ripple potrebbe terminare prima del previsto. Tuttavia, ora dipende tutto dalle decisioni e dalle mosse del giudice incaricato nella causa.

Numerosi titani del business stanno tentando di partecipare al procedimento giudiziario nella causa cruciale tra la SEC statunitense e Ripple, che sta diventando sempre più accesa.

causa ripple sec
Adobe Stock

Le persone interessate alla causa Ripple anticipano che le decisioni del giudizio di sintesi potrebbero richiedere più tempo del previsto. Tuttavia, l’avvocato dei possessori di XRP ha voluto chiarire pubblicamente la situazione.

Un avvocato annuncia buone notizie su XRP

La comunità XRP prevede che una decisione sulla SEC e sulle mozioni di giudizio sommario di Ripple possa essere presa entro il 18 novembre 2022. Ipotizzano che potrebbe volerci molto più tempo. Alcune date significative del tribunale sono evidenziate da John Deaton, Amicus Curiae nella causa Ripple.

Deaton ha dichiarato che a quel punto non sarebbe stata presa alcuna decisione. Il 15 novembre 2022 scade la memoria di risposta. Questo sarà consegnato con un sigillo su di esso. Le versioni pubbliche, che sono state redatte, saranno disponibili entro il 21 novembre.

Secondo l’avvocato per i possessori di XRP, esiste una remota possibilità che la SEC richieda qualche giorno in più. Per rispondere a tutte le denunce di Amicus Curiae, la commissione potrebbe aggiungere anche qualche pagina in più.

Deaton credeva che ci fosse la possibilità di vedere una decisione forse entro marzo 2023 se il giudice Analisa Torres avesse gestito la causa Ripple in modo coerente con altri casi. C’è la possibilità di ricevere una decisione prima se il giudice Torres sceglie di riesaminare questa causa in modo rapido.

Gli imputati avanzano nel caso.

Tuttavia, c’è stata un’ondata di persone e aziende che hanno tentato di entrare nel procedimento di giudizio sommario nella causa SEC contro Ripple. Anche diversi ricorrenti sono stati autorizzati dal tribunale a presentare memorie amicus.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Secondo diversi siti di informazione cripto, Coinbase ha chiesto il permesso al tribunale di presentare memorie amicus a sostegno di Ripple. Altre quattro attività sono andate avanti e hanno presentato Amicus Briefs a sostegno di Ripple.