Microstrategy, che continua ad essere la società con la più grande partecipazione in Bitcoin, precedentemente guidato da Michael Saylor, comunicherà a breve i dati trimestrali sugli earnigns.

Microstrategy, la società con la più grande partecipazione in Bitcoin, riporterà guadagni trimestrali, con gli investitori che si aspettano commenti sulla sua strategia crittografica. Le partecipazioni in BTC della società stanno attualmente subendo una perdita non realizzata di circa il 50% dell’investimento totale effettuato per l’acquisto di Bitcoin.

microstrategy Saylor
Criptomercato.it

L’aumento del prezzo di Bitcoin (BTC) della scorsa settimana ha fornito il tanto necessario sollievo agli investitori nel bel mezzo del rialzo del mercato ribassista in corso.

Perdita non realizzata di Microstrategy sull’investimento in BTC

Tuttavia, l’attuale range è significativamente inferiore ai prezzi di mercato delle criptovalute visti durante la corsa al rialzo dello scorso anno. A causa del prolungato slancio ribassista nel 2022, gran parte degli investitori di Bitcoin sta ancora scambiando perdite. Per la maggior parte del 2022, la curva per le partecipazioni in Bitcoin di Microstrategy è stata laterale, con una perdita complessiva sugli investimenti del 50%.

Se la società continua a detenere BTC a lungo termine, la perdita non realizzata potrebbe non avere un impatto significativo sulle sue prospettive. Nel secondo trimestre del 2022, la società ha registrato una perdita di oltre 1 miliardo di dollari a causa di un calo significativo del prezzo di Bitcoin.

La società precedentemente guidata da Michael Saylor sembra essere nel gioco Bitcoin a lungo termine. È chiaro dal fatto che Microstrategy ha aggiunto più asset al suo conteggio di BTC per capitalizzare i cali di prezzo. Sarà interessante vedere se l’azienda commenti la sua strategia Bitcoin in questo contesto. Microstrategy è attualmente il terzo più grande detentore di Bitcoin istituzionale, dietro a Marathon Digital e Tesla. Tesla, guidata da Elon Musk, ha attualmente un saldo Bitcoin di 9.720.

L’approccio Bitcoin

Il ruolo di amministratore delegato presso la società di business intelligence è stato modificato all’inizio di quest’anno. Michael Saylor, uno dei più accaniti sostenitori di Bitcoin, si è dimesso dalla carica di CEO ad agosto. Saylor, d’altra parte, è ancora con l’azienda come presidente esecutivo. Ora sta concentrando i suoi sforzi sulla strategia di acquisizione di Bitcoin di Microstrategy e sui relativi sforzi di difesa delle criptovalute.

La società ha annunciato che i suoi risultati finanziari trimestrali saranno pubblicati dopo la chiusura dei mercati. Inoltre, alle 17:00 Ora orientale, Microstrategy ospiterà un webinar video dal vivo per discutere i risultati finanziari del terzo trimestre 2022 dell’azienda.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

MicroStrategy deteneva 130.000 BTC il mese scorso, secondo Bitcoin Treasuries. Il 20 settembre, la società ha effettuato un piccolo acquisto di 301 BTC per $ 19.851. Secondo la piattaforma di monitoraggio dei prezzi CoinMarketCap, la quotazione sui mercati di Bitcoin al momento della scrittura è di $20.592,99, in aumento dello 0,56% nelle ultime 24 ore.