Annullare il ban a Trump, combattere i bot spam, abbracciare le criptovalute: ecco le priorità di Elon Musk come CEO di Twitter.

Donald Trump potrebbe tornare su Twitter dopo l’acquisizione di Elon Musk. Anche i bot spam sono in cima alla lista delle priorità del miliardario.

trump
Adobe Stock

Annullare il ban di Donald Trump potrebbe essere più facile a dirsi che a farsi. Alcune grandi aziende minacciano di ritirare la propria pubblicità se Musk adotta questa politica. Vediamo bene cosa sta succedendo.

Ban a Trump, Bot e criptovalute: il punto di vista di Elon Musk

L’ex presidente degli Stati Uniti è stato sospeso definitivamente nel gennaio 2021 a causa del “rischio di un’ulteriore incitamento alla violenza“.

Si dice che Musk abbia una visione diversa e non sia d’accordo con i divieti a vita. Tuttavia l’uomo più ricco del mondo ha affermato che Twitter “non può diventare un inferno libero per tutti“.

Annullare il ban di Donald Trump potrebbe essere più facile a dirsi che a farsi. Alcune grandi aziende minacciano di ritirare la propria pubblicità se Musk adotta questa politica.

Sembra anche che il nuovo CEO stia prestando molta attenzione a coloro che affermano di essere censurati sul social network.

Un account, chiamato Catturd, afferma di essere “shadowbanned, ghostbanned e searchbanned“. In altre parole, gli altri utenti di Twitter non possono vedere i suoi post.

Musk ha risposto giurando che approfondirà questo problema.

Combattere gli Spam Bot

I bot spam sono destinati a essere un’altra priorità assoluta per Elon Musk. Alcuni account Twitter, in particolare quelli nei circoli crittografici, sono bombardati da centinaia di post automatizzati.

Un grande motivo di contesa durante la procedura di negoziazione riguardava quanti utenti falsi ha effettivamente Twitter. Musk ha affermato che la cifra reale in passato è stata sottovalutata.

Una volta al lavoro, il miliardario avrà l’opportunità di scoprirlo da solo.

Come ti aspetteresti, bisogna anche parlare di criptovalute in tutto questo.

Musk ha ripetutamente twittato del suo entusiasmo per Bitcoin e Dogecoin. Le transazioni in criptovalute potrebbero quindi diventare una parte più importante di Twitter.

All’inizio di quest’anno, ha apertamente riflettuto sul fatto che DOGE dovesse essere accettato come metodo di pagamento per il servizio di abbonamento Twitter Blue.

DOGE ha registrato una forte ripresa in reazione al completamento dell’acquisizione di Musk. I dati di CoinMarketCap mostrano che la memecoin è aumentata del 111% negli ultimi sette giorni.

L’exchange di criptovalute Binance ha anche confermato di aver investito nell’acquisizione di Twitter di Elon Musk. Il co-fondatore CZ ha detto:

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Puntiamo ad unire social media e Web3 al fine di ampliare l’uso e l’adozione della tecnologia cripto e blockchain“.