Goons of Balatroon, i giochi di carte collezionabili incontrano il mondo play-to-earn

In questo articolo parleremo di Goons of Balatroon, un innovativo gioco di carte digitale con la possibilità di vincere ricchi premi.

Goons of Balatroon è un universo Play-2-Earn NFT divertente e stravagante che consiste in un gioco di carte in cui le fazioni di giocatori combattono tra loro per il controllo di Balatroon, Per far questo si utilizzano le carte Goon e come ricompensa si guadagnano token $GOB.

gamefi play to earn
Adobe Stock

L’universo offerto da GameFi è in fase di sviluppo sotto la guida di esperti di marketing e sviluppo commerciale che guidano un team Web3, sviluppatori di giochi e artisti con decine di anni di esperienza combinata e un genuino interesse per i giochi di carte collezionabili e gli esports.

Free-to-play e Play-to-earn: il futuro dei videogiochi?

Goons of Balatroon è un gioco di carte collezionabili digitale che mette le fazioni di Goon l’una contro l’altra per vincere ricompense in token $GOB. Si potranno quindi scalare le classifiche del gioco costruendo mazzi competitivi che permetteranno la vincita di golosi premi.

L’obiettivo è quello di portare un’esperienza combinata Free-2-Play-2-Earn a un vasto pubblico di giocatori. Questi sono alla ricerca di un sostituto per i ben noti giochi di strategia di carte come Hearthstone, che non forniscono alcuna proprietà di beni e nessuna ricompensa reale per i giocatori. I giochi Free-2-Play stanno dominando la scena in questo momento e si prevede che continueranno a crescere sia in termini di entrate che di quote di mercato per gli anni a venire.

L’onboarding F2P-friendly per i nuovi membri permette un percorso facilitato per ottenere ricompense migliori tramite aggiornamenti NFT che supportano la collezione originale. Il meccanismo di leasing NFT offre ai giocatori l’opportunità di guadagnare a una frazione del costo d’ingresso, godendo di un buon profitto a lungo termine.

L’economia circolare della DeFi e le pool di ricompense

L’intento è la creazione di di un’economia circolare DeFI in cui ogni elemento è collegato e allo stesso tempo supporta l’ecosistema complessivo. In questo modo si permette al progetto di far crescere la propria base di utenti e di sviluppare continuamente nuovi prodotti di gioco.

Le pool di ricompense play-to-earn sono il motore principale dell’economia del gioco e per questo gli sono state assegnate la più grande allocazione token, ben 262.500.000 token. Le ricompense di gioco attirano i giocatori a far parte dell’ecosistema e li incentivano a svolgere un ruolo attivo giocando, scambiando beni digitali e partecipando a varie attività di gioco che sostengono l’economia. Le ricompense della pool saranno distribuite ai giocatori attraverso ricompense giornaliere regolari, tornei, eventi speciali e missioni. Queste ricompense si basano su un sistema autonomo in cui il team GOB non ha alcun controllo sulla distribuzione dei token.

Il GameFi è stato il segmento cripto più richiesto dalla primavera del 2021 e continuerà a crescere rapidamente nel 2022, man mano che i “veri” progetti si realizzeranno e le promesse vane crolleranno, proprio come hanno fatto molte ICO nel 2018. Questo aumenterà la fiducia degli investitori e della gente che punterà a questo nuovo trend. Il numero di giocatori attivi è passato da decine di migliaia a milioni a dicembre 2021. La crescita totale del mercato è già enorme e crescerà insieme alla rapida adozione della tecnologia blockchain.

Impostazioni privacy