La Federal Reserve continua la sua posizione da falco per frenare l’inflazione fuori controllo che potrebbe devastare l’economia nel suo insieme, ma queste azioni non sono senza conseguenze.

L’indice dei prezzi al consumo di agosto ha rivelato un’inflazione peggiore del previsto. La Fed ha riaffermato il suo impegno a frenare i prezzi dell’inflazione andando avanti con un rialzo jumbo di 75 punti base.

Ancora più importante, il presidente della Fed Jerome Powell sembrava prendere le distanze dai suoi commenti passati su un potenziale atterraggio morbido.

fed infalzione recessione
Adobe Stock

La comunità delle criptovalute si sta preparando per un altro crollo poiché i prezzi continuano a scendere con nuovi potenziali minimi. Ethereum è sceso sotto la soglia dei 1300 dollari mentre Bitcoin oscilla nell’intervallo 18,000 – 19,000 dolalri. Negli ultimi 7 giorni, la maggior parte degli altcoin è stata scambiata in rosso.

È possibile un atterraggio morbido

Un altro aumento di 75 punti base è stato attuato dalla Fed. Ancora più importante, è improbabile che la Fed cambi rotta a breve. Anche i rialzisti del mercato come Marko Kolanovic prevedono un mega aumento di 100 pb prima della fine dell’anno.

L’obiettivo della Fed è abbassare l’inflazione al di sotto del 2%. Anche la previsione della Fed mostra che per raggiungere questo obiettivo servirà il 2025. Le cinque maggiori economie del mondo stanno subendo il rallentamento più rapido nella creazione di credito, secondo il famoso esperto di macroeconomia @MacroAlf, che sottolinea questo punto su Twitter. Non pensa che ci sia alcuna possibilità di un atterraggio morbido.

Lisa Abramowicz di Bloomberg TV sottolinea che il presidente della Fed Powell sta cambiando idea sulla richiesta di un atterraggio morbido. Powell pensa che un’economia funzionante debba avere prezzi stabili come base. Secondo il Head of Trading di Hindsight Mutuals, questo FOMC è il peggiore di sempre. Spiega di avere dubbi sul concetto di atterraggio morbido in generale.

Il rischio recessione è alle porte

La continua posizione da falco della Fed rende ogni giorno più probabile una recessione. Una recessione potrebbe iniziare già l’anno successivo, secondo un avvertimento della Banca Mondiale.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Gli Stati Uniti hanno già registrato una crescita negativa per due trimestri consecutivi. Secondo gli esperti, è molto probabile che venga segnalato un terzo trimestre di crescita negativa.