In questo articolo andremo alla scoperta di Resurgence, il primo videogioco AAA sviluppato dal team Emergent Games.

Sebbene gli NFT non siano nati nel 2021, in quell’anno sono realmente esplosi divenendo in breve tempo un fenomeno globale.

Nonostante la loro diffusione sia aumentata vertiginosamente, non ci è voluto molto perché queste innovative opere d’arte digitale venissero integrate nel settore dei giochi.

resurgece nft gioco
Resurgence

Emergent Games, un noto studio di sviluppo Web3, ha deciso di attingere al mondo degli NFT lanciando una collezione di 1.000 token non fungibili (NFT) chiamati Genesis 0 Cryotag in edizione limitata per il gioco MMORPG – Resurgence.

Resurgence, i videogiochi alla conquista degli NFT

Emergent Games è uno studio leader nel settore dei giochi su metaverso e blockchain che raggruppa professionisti del settore provenienti da PlayStation, Activision e NCsoft, insieme ai tecnologi blockchain di Pluto Labs. I giochi proposti dall’azienda potranno sia essere giocati per puro divertimento, sia al fine di guadagnare NFT e, di conseguenza, denaro reale.

I Genesis 0 Cryptags NFT di prima generazione sono disponibili esclusivamente attraverso un invito per il mint. Gli NFT acquistati verranno utilizzati dai proprietari per avere accesso a una parte privata del server Discord del gioco. Inoltre usufruiranno di airdrops per futuri token e NFT, whitelist per le prossime vendite, benefici sul merchandise e altri vantaggi che verranno rivelati in futuro.

A differenza di altri NFT che sono semplicemente oggetti estetici che non forniscono alcuna utilità concreta, le Cryotags sono destinate ad essere aggiornate all’interno del gioco, permettendo ai giocatori di aggiungere processori, slot per schede SIM e porte USB. Le Cryotag NFT sono anche una sfida a tempo per i riflessi più allenati. Attraverso una funzione di conto alla rovescia, infatti, i giocatori saranno spinti a completare più in fretta possibile la loro missione, prima del termine del tempo.

NFT Cryotag Gen 0, come ottenerli

L’uscita della prima generazione di Cryotag rappresenta un passo fondamentale nella costruzione di una community che mette i giocatori al centro. Pensiamo che le Cryotag si evolveranno di pari passo con la narrazione di Resurgence e abbiamo in programma di introdurre nuove funzionalità anche in base ai feedback dei nostri primi sostenitori.

Coloro i quali acquisteranno i Cryotag Gen 0 saranno determinanti durante tutto il processo di sviluppo. Non vediamo l’ora di apprendere e crescere al loro fianco nella realizzazione di questa ambiziosa esperienza AAA”. – ha commentato Ian Hambleton, CEO di Emergent Games.

Anche quelli che non riusciranno a prendere parte all’invito mint avranno la possibilità di ricevere un NFT Cryotag Gen 0 mediante il gioco di realtà alternativa di Resurgence. Si tratta di un’esperienza di gioco che introduce personaggi, politiche e luoghi chiave.
Per chiunque voglia accaparrarsi un Cryotag NFT Gen 0, questi sono disponibili alla vendita su Opensea e su altri marketplace NFT.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Con un team qualificato di oltre 40 esperti, i ragazzi di Emergent Games sanno di cosa stanno parlando. Il loro obiettivo è quello di essere un po’ gli apripista di un settore, come i videogiochi Web3, che non tarderà a decollare nell’immediato futuro.