Giovedì, il più grande exchange di criptovalute al mondo, Binance, ha dichiarato che il burn delle fee dell’1,2% sarà applicabile alle transazioni on-chain di Terra Classic (LUNC) e TerraClassicUSD (USTC).

uttavia, il burn delle commissioni non sarà applicabile sul trading Spot e Margin per LUNC e USTC, così come sui servizi Binance Earn.

binance lunc terra classic
Criptomercato.it

La community è delusa da Binance per non aver preso in considerazione la richiesta della community di supportare il tax burn on spot e il margin trading.

Binance supporta l’aumento delle tasse dell’1,2% per le attività on-chain

Binance ha finalmente dichiarato il supporto per il burn dell’1,2% delle fee in una dichiarazione ufficiale l’8 settembre. L’importo minimo di prelievo, l’importo massimo di prelievo e le commissioni di prelievo della rete Terra Classic saranno tutti rivisti e modificati dall’exchange di criptovalute per Terra Classic (LUNC) e YerraUSD Classic (USTC).

Le proposte 3568 e 4159, che imporranno un burn di fee dell’1,2% sulle transazioni che coinvolgono LUNC e USTC che si svolgono sulla rete Terra Classic, sono state approvate dalla comunità Terra.

Il 10 settembre il pubblico voterà sulla proposta di modifica del parametro fiscale dell’1,2%. Le modifiche entreranno in vigore il 20 settembre se approvate.

Binance accoglie il burn solo per le transazioni on chain

L’exchange di Binance sarà influenzato da depositi e prelievi LUNC e USTC. L’imposta dell’1,2% viene sottratta dai depositi della rete Terra Classic e gli eventuali fondi rimanenti vengono accreditati sul conto dell’utente. Gli utenti che richiedono prelievi riceveranno i loro fondi meno le commissioni di prelievo di Binance e la detrazione fiscale dell’1,2% della rete.

Tuttavia, per LUNC e USTC, il trading spot e con margine sarà esente dal burndelle fee in questione. Inoltre, non avrà alcun impatto sui servizi di Binance Earn come staking, risparmi, ecc.

La community di LUNC prevedeva un aumento delle commissioni sul trading di LUNC e USTC.

La comunità ora è arrabbiata con Binance e il suo CEO “CZ” perché non si preoccupano di loro. Le persone smetteranno di fare trading su Binance, secondo il validatore LUNC DAO, a causa della decisione del noto exchange. Secondo TerraRebel, la comunità Terra contribuisce allo scambio con oltre 2 miliardi di dollari di volume di scambi giornalieri. Questo ha prodotto un  “aumentato un sacco di commissioni di trading e profitti” degno di nota per l’exchange di criptovalute.

Anche l’aggiunta della coppia di trading LUNC/USDT è stata precedentemente annunciata da Binance per il 9 settembre alle 08:00 UTC.

Il prezzo di Terra Classic (LUNC) è aumentato in modo significativo come risultato dell’annuncio dei burn delle fee, staking, sviluppo del progetto e governance. Ogni giorno su LUNC vengono scambiati oltre 3,5 miliardi di dollari in più. Dopo aver raggiunto con successo l’obiettivo di $ 0,0005, la community punta a raggiungere $ 0,01 nel prossimo futuro.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

CoinInn, MEXC Global, KuCoin, Gate.io e altri exchange di criptovalute hanno tutti dichiarato il loro sostegno alla proposta di bruciare le fee dell’1,2% fin da ora. Il portale ufficiale sta anticipando l’imminente annuncio di Binance dell’aumento delle tasse dell’1,2% sulle transazioni off-chain.