I Muse fanno la storia: l’album NFT sale in cima alle classifiche del Regno Unito, con 51.500 copie vendute durante la prima settimana.

I Muse hanno fatto la storia dopo essere diventati la prima band a scalare le classifiche del Regno Unito con un album NFT. Leggi di più!

muse nft
Adobe Stock

Nella prima settimana sono state vendute un totale di 51.500 copie. Sebbene questo sia più degli altri nove album nella top 10 messi insieme, gli NFT hanno rappresentato solo l’1,96% delle vendite totali. Vediamo bene le cose più interessanti.

Muse: album NFT già record

Will Of The People è stato reso disponibile come “stampa digitale” in edizione limitata, insieme a streaming, download, vinile, CD e cassette.

Ma è riduttivo dire che il successo di questo album dipende esclusivamente dai token non fungibili. Nella prima settimana sono state vendute un totale di 51.500 copie e, sebbene questo sia più degli altri nove album nella top 10 messi insieme, gli NFT hanno rappresentato solo l’1,96% delle vendite in Inghilterra.

Il successo era quasi certo per i Muse, anche perché hanno avuto sei album al primo posto in passato.

Ma questo risultato mostra anche che gli NFT stanno guadagnando slancio nell’industria musicale. Aitch ha anche rilasciato di recente una stampa digitale. Il metaverso è apparso in primo piano anche agli MTV’s Video Music Awards la scorsa settimana, con Eminem e Snoop Dogg (insieme ai loro Bored Apes) che si sono esibiti dal vivo.

La band ha reso disponibili solo 1.000 copie della “stampa digitale” dell’album in tutto il mondo, accompagnate da alcuni vantaggi piuttosto esclusivi.

La copertina dell’album era diversa dalle copertine disponibili in commercio. Inoltre la versione scaricabile del disco vanta file FLAC ad alta risoluzione firmati digitalmente… l’equivalente del 21° secolo di un autografo.

Gli album NFT si sono assicurati per la prima volta nella storia l’idoneità per l’inclusione nelle classifiche ufficiali del Regno Unito. I funzionari ritengono che diventeranno una caratteristica duratura nell’industria musicale negli anni a venire.

Matt Bellamy ha recentemente rivelato che Will Of The People è stato prodotto dopo che l’etichetta discografica della band ha chiesto loro di pubblicare un album con i più grandi successi. Invece, hanno raccontato la storia della loro carriera attraverso canzoni nuove di zecca. Spiegando il perché, il frontman ha detto a The Guardian:

Sembra un po’ come la fine della carriera quando fai un album con i più grandi successi. E semplicemente non so se abbiamo abbastanza successi. Non siamo davvero un gruppo pop“.

Quanto valgono gli NFT di Muse?

Anche se non si può negare che acquistare uno degli NFT dei Muse sia più costoso che acquistare l’album a titolo definitivo – o trasmetterlo in streaming su Spotify – il valore effettivo di uno di questi oggetti da collezione digitali potrebbe sorprenderti.

I dati di OpenSea mostrano che l’attuale prezzo minimo è di 0,07 ETH, circa $108 al momento della scrittura di questo articolo.

La stampa digitale è stata prodotta in collaborazione con Serenade, che descrive questo formato come “un nuovo modo di vivere la musica che unisce artisti e fan attraverso un formato da collezione“, aggiungendo:

Le stampe includono audio integrale, grafica, inclusione nella community intima dei proprietari, nonché l’opzione per riscattare ricompense sbloccabili“.

Nel tentativo di raggiungere il maggior numero possibile di fan della musica, Serenade afferma che consente anche pagamenti fiat insieme alle criptovalute. Inoltre, sebbene la società ammetta che alcuni NFT sono dannosi per l’ambiente, afferma di aver adottato misure per affrontare queste preoccupazioni.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

I nostri NFT sono coniati sulla blockchain ecologica di Polygon, la blockchain scelta da Twitter, Meta e Disney. L’uso di Polygon ci consente di affermare con orgoglio che dovresti produrre 197.000 stampe su Serenade per eguagliare l’impronta di carbonio di un singolo 12 record di pollici. Quella statistica non invecchia mai.