Changpeng CZ Zhao, il CEO di Binance ha fatto sapere che il team di sicurezza dell’azienda aveva identificato due sospetti in relazione all’hack di KyberSwap.

Le informazioni sono state condivise con il team Kyber, e Binance si sta coordinando con le forze dell’ordine, per il tweet. Gli autori dell’hack hanno drenato 265,000 dollari in criptovalute dalla rete. KyberSwap ha dichiarato di esser pronto a pagare un 15% di taglia per la restituzione dei fondi sottratti.

Il CEO di Binance Changpeng Zhao (CZ) ha condiviso un aggiornamento sull’hack di KyberSwap nella giornata di ieri, sabato 3 settembre. Rivelando che il team di sicurezza della sua azienda aveva identificato due sospetti.

cz binance
Criptomercato.it

“Il team di sicurezza di Binance ha identificato due sospettati per l’attacco di KyberSwap di ieri. Abbiamo fornito le informazioni al team di Kyber e ci stiamo coordinando con le forze dell’ordine”, ha twittato CZ.

Il furto da KyberSwap e le indagini di Binance

In risposta a un tweet lodando le azioni del noto exchange e riferendosi ad esso come realtà di grande rilievo nel settore e con un ruolo di fratello fidato nello spazio cripto, il CEO ha detto, “Speriamo che non sia quello di ‘grande fratello’ il ruolo cui si riferisce. Non abbiamo bisogno della ricompensa. Solo aiutare dove possiamo.”

KyberSwap è un aggregatore DEX multi chain. In questi giorni ha subito un frontend exploit che ha provocato il furto di 265,000 di dollari in fondi degli utenti. Il team Kyber ha detto che le vittime dell’hack sarebbero stati compensati per i fondi persi e ha offerto una taglia del 15% per l’hacker se i fondi sono stati restituiti.

L’exploit del codice è stato segnalato a circa 2:30 a.m. EST di questo Giovedi. KyberSwap ha fornito maggiori dettagli sull’attacco in un avviso ufficiale, scrivendo: “Abbiamo identificato un codice dannoso nel nostro Google Tag Manager (GTM) che ha inserito una falsa approvazione. Questa ha permesso ad un hacker di trasferire i fondi di un utente al suo indirizzo.”

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

L’emergenza è rientrata circa due ore dopo che il team ha iniziato le indagini. Il team ha esortato gli utenti a procedere con cautela durante l’utilizzo della sua piattaforma fino a che la situazione non sarà chiarita del tutto.