Gli hacker hanno prosciugato circa 185,000 dollari in criptovaluta Ethereum dal wallet crittografico del famoso attore e comico americano Bill Murray.

Nel mese di luglio, Bill Murray, un famoso attore e comico americano, ha lanciato un progetto Ethereum NFT con opere d’arte e storie della sua vita e della carriera.

Ore dopo la conclusione dell’asta della NFT “Birra con Bill Murray”, si è verificato l’incidente di hacking. Il problema è stato trattato da Fortune media venerdì 2 settembre.

bill murray furto nft
Adobe Stock

La birra con Bill Murray NFT è stata venduta all’asta per 185.000 dollari sull’exchange di criptovalute Coinbase il 31 agosto. Con l’intero ricavato destinato all’iniziativa “Chives Charity”.

Tuttavia, poche ore dopo la sua vendita, i ladri hanno effettuato due transazioni non autorizzate sul portafoglio Ethereum collegato a Bill Murray per rubare 109 Wrapped Ethereum (WETH), una criptovaluta basata sul protocollo ERC-20 di Ethereum.

L’attacco che ha prosciugato il wallet Ethereum di Bill Murray

Il team di Project Venkman ha immediatamente eseguito uno script per spostare gli NFT in portafogli sicuri. Sventando  in questo modo gli ulteriori tentativi dei truffatori di rubare gli 800 NFT dalla collezione Bill Murray 1000.

Il team di Murray ha scoperto che l’hacker ha scambiato i fondi rubati attraverso 1inch e li ha trasferiti su un portafoglio 0xada prima di inviarli a un indirizzo collegato all’exchange di criptovalute Binance.

Il team di Murray ha risposto dicendo che stanno lavorando con la società di analisi crittografica Chainalysis per trovare l’attaccante e hanno segnalato l’incidente agli agenti di polizia.

L’attore Bill Murray ha guadagnato molti soldi dalla sua carriera di quasi cinque decenni nell’industria dell’intrattenimento, inclusi ruoli in film come “Ghostbusters” e “Caddyshack” e dalle sue amicizie con altre leggende della commedia.

Dal 15 luglio, The Bill Murray 1.000, un progetto Ethereum del sito web di commedie e intrattenimento The Chive, e la startup blockchain Project Venkman hanno reso alcune delle sue storie e altre negoziabili come NFT. Attraverso il progetto sono disponibili 1.000 opere da collezione NFT, basati su 100 storie della carriera di Murray.

La piaga dei furti di NFT

I furti di NFT si verificano più frequentemente e per più soldi che mai. Seth Green, un noto attore americano, ha perso i suoi quattro NFT in un attacco di phishing nel maggio di quest’anno. Possedeva quattro NFT di Opensea, Doodle, BoredApeYC e Yugalabs, per un totale di oltre 300.000 dollari, ma ha perso una somma considerevole a causa di una violazione del suo spazio personale.

La comunità NFT comprende una serie di celebrità famose, come Eminem, Neymar, Serena Williams e altri.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Tuttavia, rispetto a un calo degli hack crittografici, il numero complessivo di furti NFT è notevolmente aumentato. In particolare quest’anno.