Negli ultimi mesi, Changpeng CZ Zhao, co-fondatore e amministratore delegato di Binance, ha incontrato numerosi rappresentanti del governo. Gli incontri si sono spostati a Monaco, dove ha incontrato Frédéric Genta, importante funzionario del governo.

Stando alle precedenti mosse del celebre CEO di Binance Changpeng ‘CZ’ Zhao, ogni volta che interagisce o collabora con un governo, funzionario o rappresentante significativo, pianifica immediatamente di trasferirsi lì.

cz binance monaco
Adobe Stock

Le collaborazioni con uomini in politica segnaleranno il tentativo di Binance di stabilire fermamente il proprio ruolo nell’aiutare la trasformazione digitale di quell’organizzazione nel caso in cui la piattaforma di trading avesse già un punto d’appoggio nella nazione.

Il Ceo di Binance a Monaco

Il governo di Monaco è considerato una delle regioni nei “paradisi fiscali” più proattive dell’ecosistema cripto. Il che lo rende un adattamento logico per l’ecosistema della valuta digitale. Monaco, tra le altre organizzazioni correlate, sta rapidamente emergendo come alternativa per le attività di interesse poiché il Portogallo attualmente si allontana dal percorso dell’imposta zero per le startup e le parti interessate di criptovaluta.

CZ ha tenuto riservate per ora le informazioni sul loro incontro con Frédéric Genta. Ma data la significativa influenza politica dell’uomo sulla trasformazione digitale della regione, è possibile che la conversazione si sia concentrata sul mettere l’accento sul contributo delle startup blockchain e criptovaluta all’obiettivo comune per il paese.

Zhao in passato ha incontrato Kassym-Jomart Tokayev, il presidente del Kazakistan, e altre figure significative del governo durante la firma di un memorandum d’intesa. Questo per aiutare a fornire consulenza sul quadro politico e normativo al governo del Kazakistan. L’exchange investirà anche denaro e risorse per sostenere lo sviluppo del quartiere, con un focus chiave sull’educazione digitale.

Nell’ultimo anno, Binance ha acquisito un gran numero di licenze operative in giro per il mondo. Il suo impegno ad assistere la regione in cui opera sviluppandosi su tutti i fronti. A partire dalla trasformazione digitale e le politiche e le normative, tra gli altri, sono solo alcune delle sue responsabilità sociali fondamentali.