Truffe nel mondo delle criptovalute in aumento: scopri perché. Intanto Ark Invest di Cathie Wood di vende 1,41 milioni di azioni Coinbase.

Le truffe nel mondo delle criptovalute non sono mai state così numerose. In questo articolo sveliamo tutti i dettagli.

truffe hacker criptovalute
Adobe Stock

Intanto Cathie Wood ha venduto le azioni Coinbase per la prima volta. La sua società di investimento era – a un certo punto – il terzo maggiore azionista della società. Questa mossa segnala un grande cambiamento nella strategia di Wood. Vediamo bene tutti i dettagli.

Truffe nel mondo delle criptovalute in aumento: ecco perché

La società di sicurezza informatica SonicWall afferma che gli incidenti di cryptojacking sono aumentati del 30%. Gli esperti ritengono che questo sia un segno che alcuni operatori di ransomware “sono pronti per una vita più tranquilla“.

Gli attacchi ransomware sono diminuiti sostanzialmente nella prima metà del 2022. Ma secondo un nuovo rapporto i criminali informatici stanno ora rivolgendo la loro attenzione ad altre strategie.

Gli attacchi di cryptojacking comportano l’infezione del computer di una vittima con malware progettato per estrarre criptovalute. Il più delle volte questo viene distribuito tramite browser Web.

I governi, gli operatori sanitari e le istituzioni educative sono stati in passato i settori più colpiti dal cryptojacking. Oggi i criminali informatici sembrano prendere di mira altri settori. Gli attacchi al settore della vendita al dettaglio sono aumentati del 63% finora. Gli incidenti nel settore finanziario invece sono in aumento del 269%.

Spiegando perché il cryptojacking è in aumento, SonicWall ha spiegato:

Cambiare carriera è difficile, e questo vale anche per i criminali informatici. Quando il prezzo di una moneta scende al ribasso, è ancora più facile darsi da fare che trovare una nuova linea di lavoro“.

Il rapporto rileva inoltre che la consapevolezza degli attacchi ransomware è aumentata in modo sostanziale. Gli incidenti di alto profilo hanno colpito l’oleodotto coloniale statunitense e Kaseya. Questi incidenti hanno provocato molti arresti da parte del governo:

A differenza del ransomware, che annuncia la sua presenza e fa molto affidamento sulla comunicazione con le vittime, il cryptojacking può avere successo senza che la vittima se ne accorga. E per alcuni criminali informatici, vale la pena sacrificare un giorno di paga potenzialmente più alto per il rischio più basso“.

Ark Invest vende oltre 1,4 milioni di azioni Coinbase: ecco perché

Complessivamente, Ark Invest ha venduto 1,41 milioni di azioni COIN, che erano state distribuite su tre fondi. Valevano circa 75 milioni di dollari.

La sua società di investimento era, a un certo punto, il terzo maggiore azionista della società: cosa cambia nella strategia per Wood?

L’atmosfera è cambiata dopo che un ex dipendente di Coinbase è stato recentemente accusato di insider trading di criptovalute.

All’inizio di questa settimana, i rapporti hanno anche suggerito che la US Securities and Exchange Commission ha avviato un’indagine sull’exchange.

La SEC sta esaminando se Coinbase abbia consentito agli utenti americani di scambiare risorse digitali che avrebbero dovuto essere registrate come titoli.

È stato un 2022 difficile per le azioni Coinbase, che sono crollate del 78,92% da inizio anno.

Inoltre, la combinazione di una sonda SEC segnalata e di una nuova flessione nei mercati delle criptovalute ha contribuito a un calo del 21,1% per COIN nell’ultima settimana.

L’Ark Innovation ETF di punta di Cathie Wood non è stato immune da queste vendite, con perdite del 58% nei primi sei mesi dell’anno.

L’imprenditrice, che ha espresso le sue lodi per Bitcoin, ha recentemente affermato di ritenere che gli Stati Uniti siano già in recessione.