Quant (QNT) è una blockchain in larga espansione, seppur poco conosciuta al grande pubblico, che mira a risolvere molti problemi del mondo attuale delle criptovalute. Primo tra tutti, l’interoperabilità su diverse reti.

Dalla creazione di Bitcoin sono nate sulla sua scia oltre 10.000 criptovalute e token su varie strutture blockchain. Anche se la tecnologia blockchain ha fatto molta strada dalla sua comparsa, ci sono ancora una serie di problemi che la affliggono oggi. La mancanza di interoperabilità tra blockchain è quella che viene spesso sollevata.

Misurare con precisione i progressi è difficile a causa della complessità e della natura apparentemente individualistica del sistema operativo blockchain. Gli sviluppatori che creano l’architettura software utilizzata e le aziende che utilizzano blockchain sono entrambi preoccupati per questo.

Quant Network QNT
Adobe Stock

Poiché diverse blockchain sono costruite in modi diversi, l’interoperabilità e la compatibilità tra le reti riscontrano spesso più di un ostacolo. A meno che non passino attraverso un processo che consuma tempo, energia e altre risorse, queste blockchain non sono in grado di scambiare informazioni e dati tra di loro.

Uno dei maggiori ostacoli all’adozione globale delle criptovalute quindi risulta essere proprioquesta mancanza di interoperabilità. È naturale che i trader desiderino una risposta, e quella risposta potrebbe benissimo essere Quant Network, dato lo scetticismo causato dalle sanzioni e dai controlli da parte di molte nazioni.

Che cosa è Quant Network

Gilbert Verdian ha fondato Quant Network nel 2015 e subito dopo è stato introdotto il suo token nativo, QNT.

L’intenso desiderio di migliorare l’efficacia dello scambio globale di informazioni ha dato vita al protocollo Quant. Quando Verdian lavorava per il Regno Unito e successivamente per i governi australiani, ha riconosciuto questo problema. È arrivato a comprendere il potenziale delle tecnologie di registro distribuito (DLT) per aiutarlo con i suoi problemi.

L’applicazione del protocollo Quant è ora possibile sulle reti di Ethereum, Ripple e Bitcoin grazie all’aggiunta della funzionalità di overledger. I problemi di interoperabilità del settore blockchain sono quindi di possibile soluzione dal protocollo Quant. QNT è il token che serve come token per un validatore di pagamento in un sistema operativo overledger.

Fornire un’interoperabilità senza interruzioni in modo che il mondo frammentato della tecnologia ledger sia distribuito uniformemente è uno degli obiettivi finali della piattaforma Quant. Di conseguenza, il protocollo Quant è spesso descritto come un “sistema operativo/software che collega tutte le blockchain“.

Cos’è il token Quant (QNT)

Sulla blockchain di Quant, QNT è un token che garantisce l’accesso online a un programma o servizio specifico. Successivamente, ai token QNT vengono applicate commissioni di accesso in importi fissi di valuta fiat. Ad esempio, le commissioni di consumo vengono pagate da sviluppatori e aziende ogni mese sul conto Quant Treasury, che è integrato con i token QNT.

La tariffa di accesso è determinata dalla quantità fissa di valuta fiat oltre al numero di token generati. Sviluppatori e aziende, ad esempio, contribuiscono con 10 dollari al mese al Quant Treasury in base al valore equivalente in token QNT.

Più token QNT verranno creati e immessi in circolazione man mano che il numero degli utenti e la domanda di valuta aumentano.

Come funziona Quant Network

Scopo del progetto Quant è quello di eliminare gli ostacoli alla comunicazione, all’interoperabilità e al ridimensionamento che si trovano frequentemente sulle blockchain. I livelli sono abbinati alle attività per cui sono più adatti per ottenere ciò:

Livello di Transazione

L’archiviazione delle transazioni è fondamentale a questo livello. Per consolidare le operazioni correlate in un unico livello e convalidarle attraverso la blockchain, vengono utilizzati registri diversi e isolati tra loro. Una transazione non può mai essere invalidata dopo che è stata convalidata con successo. Su questo livello, accade tutto ciò che è necessario per il consenso blockchain.

Livello di Messaggistica

Le informazioni e il trasferimento dei dati sono gestiti dal livello di messaggistica. I dati degli smart contract, i metadati e i dati delle transazioni sono le tre categorie di dati che possono essere elaborati.

I messaggi vengono interpretati e tradotti in varie lingue per la comprensione da parte di varie blockchain utilizzando i metadati.

Livello di Filtraggio e Ordinamento

Anche questo livello si occupa dei messaggi. Tuttavia, comporta il filtraggio delle ricerche per produrre risultati particolari, a differenza del livello di messaggistica. Ogni messaggio sul sistema di contabilità digitale viene inserito ordinatamente in un database in base all’ordine di arrivo.

Poiché il livello di filtraggio e ordinamento è l’unico che ha accesso alla cronologia dei messaggi trasferiti attraverso il protocollo, la convalida di un messaggio fuori catena rientra nella sua sfera di competenza. Gli sviluppatori possono quindi assegnare compiti specifici, come consentire il trasferimento di un token da una DApp a una rete specifica dopo essere stato depositato lì.

Le caratteritiche salienti di Quant e casi d’uso

Quant sfrutta la sicurezza e l’interoperabilità dell’ecosistema Ethereum come piattaforma basata su di questa rete. La blockchain di Ethereum ha una gamma più ampia di applicazioni rispetto alla blockchain di Bitcoin, che è più interessata a fornire agli utenti un modo per trasferire denaro.

Quant offre una varietà di servizi, inclusi DEX, DeFi e Giochi su blockchain. Funziona con un’architettura modulare che è tagliata fuori da vari libri mastri a livello di applicazione. Utilizzando la scalabilità verticale e sistemi a future-proof, opera al di sopra di queste reti.

Ecco alcune caratteristiche di Quant che lo rendono utile in vari casi d’uo.

Overledger di rete

Lo scopo del Quant Overledger Network è quello di salvaguardare la trasmissione di dati e informazioni su Quant. Per ottenere ciò, utilizza un altro protocollo chiamato Overledger DLT. I dati possono essere scambiati con due blockchain qualsiasi nel sistema quando un utente è connesso al protocollo.

Gateway Overledger DLT

L’Overledger DLT Gateway è progettato pensando a una vasta clientela. La sua funzione principale è aiutare il sistema di contabilità distribuita e le reti del sistema a comunicare tra loro.

Cosa può essere trasferito senza problemi utilizzando il DLT? Pressochè tutto. Dati, token non fungibili, smart contract, token fungibili e persino ID forniscono la soluzione. Il fatto che uno smart contract possa essere scritto in qualsiasi linguaggio di programmazione, da Ethereum a Hyperledger Fabric, è una caratteristica distintiva di Overledger DLT Gateway di Quant.

Quant mDApps (QNT)

Un altro elemento distintivo del protocollo Quant è mDApps. La tecnologia Blockchain è alla base delle applicazioni decentralizzate (DApp) e le mDApp consentono a varie DApp di operare sul maggior numero possibile di blockchain. Gli sviluppatori possono sfruttare i vantaggi di ogni blockchain evitando di dover affrontare i suoi limiti utilizzando mDApps.

Uno sviluppatore può in questo modo utilizzare il consenso di una rete, mentre ottiene dati da un’altra.

Pro e contro di Quant Network

Vantaggi di Quant Network

Poiché Quant è stato creato da zero, è privo della maggior parte delle limitazioni di DLT. Senza alcuna conoscenza preliminare di programmazione o crittografia, è qualcosa può essere installato e utilizzato senza intoppi o difficoltà dagli utenti a qualsiasi livello di esperienza.

Indipendentemente dalla loro posizione, gli utenti Quant possono connettersi a qualsiasi tipo di sistema di contabilità digitale. La rete può essere utilizzata da sviluppatori, individui e persino dipendenti governativi senza alcuna precedente esperienza di programmazione. La piattaforma ha molto fascino grazie alla sua facilità d’uso e flessibilità.

Quant può essere acquistato con fiat e quindi riconvertito immediatamente in fiat.

La probabilità di una violazione della sicurezza sulla rete è estremamente bassa perché Quant non può essere forkato o perde la comunicazione con i suoi numerosi registri. L’esperienza del team in crittografia, sicurezza e sistemi cruciali è utile per garantire la sicurezza della piattaforma. Sulla rete Quant, il gateway non memorizza alcun dato, contrariamente alla maggior parte degli altri sistemi di contabilità distribuita.

La rete utilizza un’API conforme agli standard come ulteriore livello di sicurezza.

Svantaggi della rete Quant

Come si dice spesso nella comunità delle criptovalute, “Not your Keys, Not your crypto”. Poiché gli exchange centralizzati sono attori importanti nello spazio dell’interoperabilità, la sicurezza dei tuoi token Quant dipende dalla forza dello scambio. I tuoi token potrebbero essere rubati in caso di violazione.

Anche se il protocollo Quant sembra funzionare in modo impeccabile, c’è ancora molta strada da fare prima che possa raggiungere i migliori concorrenti attuali sul mercato. Quant, che è pronta a sfidare alcuni sistemi finanziari tradizionali, ma ha bisogno di entrare nel mercato blockchain e sviluppare la forza per competere testa a testa con le aziende TradFi.

Investire in Quant Network (QNT): è una scelta saggia?

Secondo i rapporti di piattaforme affidabili come CoinMarketCap e WalletInvestor, la criptovaluta Quant è un investimento saggio, in particolare se si desidera perseguire un approccio o una strategia a lungo termine.

Un token Quant attualmente viene scambiato a 93 dolalri circa. Nel 2026, il prezzo di mercato di un QNT dovrebbe raggiungere $ 1.877, secondo WalletInvestor.

Pertanto, si prevede che il valore totale dell’investimento potrebbe aumentare di circa il 2.000% acquistando il token QNT al prezzo attuale e mantenendolo per almeno 4 anni.

Dove comprare il token QNT di Quant

Puoi comprare e vendere QNT di Quant su una moltitudine di exchange. I principali sono:

Tieni in ogni caso a mente che Quant (QNT) non è una stablecoin, pertanto procedi con cautela. I token come QNT sono spesso soggetti ad elevati livelli di volatilità e il suo valore non può essere determinato con certezza da nessuo. Prima di acquistare o vendere QNT, assicurati quindi di essere ben consapevoli dei rischi connessi a qualsiasi investimento finanziario.

Conclusioni

Nonostante sia una buona opportunità di investimento, il futuro di QNT dipende da una lunga serie di variabili. Inclusi tra questi i nuovi sviluppi tecnologici per i progetti Quant, l’ambiente del mercato delle criptovalute, le politiche governative e altro ancora. Di conseguenza, è fondamentale condurre ricerche approfondite prima di iniziare a investire, comprare e vendere il token Quant (QNT).

Ci saranno più casi d’uso per patch di rete collegate a vari blockchain quando i governi inizieranno a emettere valute legali digitali (CBDC), come dollari ed euro digitali. Quant potrebbe essere molto significativo in quello scenario possibile.

L’acquisto di QNT è simile all’acquisto di un ETF di criptovalute, che è un fenomeno relativamente recente nel mondo del trading di asset digitali crittografici. Invece di acquistare su uno exchange, puoi navigare comodamente su più blockchain che sono costruite su un’infrastruttura che connette l’una all’altra. Sebbene vi sia un alto grado di rischio, la ricompensa potrebbe essere molto interessante.

 

*NB: Le riflessioni e le analisi condivise sono da intendere ad esclusivo scopo divulgativo. Quanto esposto non vuole quindi essere un consiglio finanziario o di investimento e non va interpretato come tale. Ricorda sempre che le scelte riguardo i propri capitali di rischio devono essere frutto di ricerche e analisi personali. L’invito è pertanto quello di fare sempre le proprie ricerche in autonomia.
L’autore, al momento della stesura, detiene esposizioni in Bitcoin e altri asset crittografici, anche legati a quanto trattato nell’articolo.