Optimism, la soluzione di ridimensionamento Layer-2, è stata colpita da un’enorme ondata di ribassi lo scorso fine settimana. Tuttavia, non è tutto ciò che è accaduto all’ecosistema.

Optimism potrebbe essere vicino a grandi cambiamenti dopo il rilascio di alcuni importanti notizie. Stando a quanto riporta un tweet rilasciato da OP Labs, l’organizzazione ha introdotto il suo nuovo sistema di transazione chiamato Drppie.

Con il lancio di Drippie, Optimism mira ad risolvere i problemi di automazione con attività on-chain. Drippie è un “sistema di transazione condizionale nativo di Ethereum con fiducia ridotta”.

optimism op token curve
Adobe Stockve

L’applicazione ricorda molto un servizio Web2.0 che si chiama “If This Then That” (ITTT). Questo consente di eseguire transazioni e operazioni in generale a determinate condizioni personalizzabili. È interessante notare che l’ultima integrazione con Chainlink dovrebbe ottimizzare anche il meccanismo Drppie.

Prendere la “Curve” in velocità

Curve Finance ha dato altro slancio al sistema, presentando una proposta di finanziamento a Optimism secondo una notizia inviata il 24 luglio. La proposta, che deve ancora essere approvata da Optimism, punta ad aumentare la liquidità. Ciò migliorerà in modo importante il valore della rete Optimism e di conseguenza potrebbe avere un effetto positivo sul token OP.

Secondo la proposal, un milione di token OP del valore di circa $850.000 saranno distribuiti in 20 settimane sul pool di Curve.

I token OP copriranno la funzione da incentivi per i fornitori di liquidità (LP) sui pool bilanciati di Curve.

Optimism può aspettarsi di vedere un incremento degli asset bridge per la rete, in gran parte stablecoin, poiché i LP cercano opportunità di rendimento superiori su Curve.

Inoltre, si prevede che i crescenti incentivi faranno arrivare nuovi LP su Optimism. Questo, a sua volta, stimolerà l’utilità dei pool sulla piattaforma.

L’utilità promuoverà quindi i token veCRV in modo più importante. Infine, con questi incentivi crescenti, Curve si aspetta un crescente interesse degli LP per l’ottimismo.

Nel frattempo, il token OP continua a scendere mentre il rally di rilievo delle criptovalute subisce un duro colpo.

Il token OP sui mercati: la situazione

Il token OP nativo di Optimism viene scambiato a circa 0,77 dollari al momento della crittura. OP ha ricevuto un duro colpo durante il sell-off del fine settimana e ha subito un calo dell’11,3% dal 25 luglio.

Indipendentemente dal fatto che la proposta venga accolta o meno, il token mantiene comunque la sua triste posizione nell’elenco degli asset digitali con prestazioni scadenti. Soprattutto nelle attuali condizioni di mercato.