Le principali società finanziare e di investimento di tutto il mondo stanno entrando nel mercato delle criptovalute mentre cresce.

Alla lunga fila si aggiunge oggi la compagnia di intermediazione finaniaria brasiliana XP Inc., che attualmente gestisce asset per un valore di oltre 153 miliardi di dollari, prevede di introdurre la propria piattaforma digitale.

xp bitcoin brasile
Adobe Stock

XP Inc. intende espandere la propria offerta

Secondo Reuters, XP Inc. ha in programma di lanciare la sua piattaforma di criptovaluta entro la metà di agosto. La società inizialmente supporterà solo Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH). Ma intende aumentare le sue offerte entro la fine di quest’anno.

Lucas Rabechini, direttore dei prodotti finanziari di XP, ha dichiarato in un’intervista che i clienti con un profilo di investimento adeguato saranno autorizzati a fare trading sulla piattaforma Xtage. La piattaforma è attualmente accessibile solo ai propri dipendenti.

Nel suo rapporto per il secondo trimestre, XP ha dichiarato che le sue attività in custodia sono aumentate del 4% anno su anno. Tuttavia, c’è stato un calo trimestrale del 3%. Attualmente ci sono più di 3,6 milioni di utenti dei servizi dell’azienda.

Le aziende hanno sottolineato che i requisiti di idoneità sarebbero stati inclusi nei servizi di trading di criptovalute. Inoltre, sarà incluso il livello di rischio che ogni cliente è disposto ad accettare. Il funzionario ha aggiunto che la piattaforma gestirà altre 10 risorse digitali entro l’inizio del 2023.

I piani dell’azienda saranno ritardati dalle criptovalute?

Numerose piattaforme e aziende stanno ora lottando a causa del crollo causato dalla scomparsa di Terra Luna e della sua stablecoin UST. Nelle 24 ore precedenti, la capitalizzazione di mercato di tutte le criptovalute è diminuita di un ulteriore 3%. Tuttavia, mantiene ancora la significativa soglia di un trilione di dollari.

Il prezzo di Bitcoin, la prima e più importante criptovaluta al mondo è diminuito in modo significativo da quando ha raggiunto il massimo storico. L’attuale prezzo medio di BTC è di circa 22.000 dollari.

Nel frattempo, Rabechini è del parere che tali onde d’urto non influiranno sull’enfasi a lungo termine di XP sulle risorse digitali. Ha sottolineato che, sebbene il volume sia stato basso, si prevede che questo mercato crescerà nel tempo. C’è solo da portare pazienza.