Gli utenti e gli investitori di 2gether, un exchange di criptovalute in forti difficoltà, i cui account sono stati congelati, saranno ora assorbiti da Bit2me, un exchange spagnolo. 

È stato annunciato che questo exchange di criptovalute spagnolo accetterà 100.000 investitori da 2gether.

La flessione del mercato ha avuto un impatto significativo su 2gether. Incapace di sopravvivere al difficile contesto che ha travolto i mercati finanziari nella prima parte dell’anno. 2gether aveva deciso di imporre un blocco agli scambi per i suoi utenti. Ed è solo l’ultimo di un tristemente lunga serie di casi analoghi.

Bit2me salvataggio exchange
Adobe

L’impossibilità di coprire i costi operativi a seguito del crollo del settore è stata la forza trainante di questa decisione. Gli utenti si sono anche visti riscuotere canoni di manutenzione di 20 euro. Gli utenti di 2gether dovrebbero quindi trasferire i propri fondi e conti sulla piattaforma dell’azienda Bit2me se vogliono continuare a fare trading.

Attualmente, Bit2Me ha un accordo in atto per affrontare gli investitori di criptovaluta sfollati e sconvolti. Accettando le utenze senza addebitarle, avverrà l’assorbimento. Dopo l’onboarding, Bit2Me rimborserà gli utenti per 20 euro.

Bit2Me si offre volontario per aiutare a 2gether gli utenti coinvolti

Senza addebitare commissioni, Bit2Me consentirà all’utente di spostare e trasferire le proprie partecipazioni in modo che possa riprendere a operare in serenità.

I clienti dell’azienda sono stati informati dei problemi nello stesso momento in cui 2gether ha vietato l’accesso ai consumatori e rimosso la sua presenza sui social media questo mese.

Nello stesso comunicato, 2gether ha interamente attribuito questa difficile situazione alle condizioni di mercato molto difficili. 

Leif Ferreira, co-fondatore e CEO di Bit2me, ha dichiarato che le chiavi per portare questo settore all’intera società sono l’istruzione, la conoscenza e l’innovazione. “Siamo devoti alle nostre convinzioni in Bit2Me. La tecnologia blockchain e l’industria delle criptovalute sono fondamentali per noi oggi e in futuro. Vogliamo essere accanto a 2gether utenti che vogliono rimanere in contatto con l’ecosistema della criptovaluta per questo motivo.” Ha poi aggiunto il co-founder di Bit2me

Ulteriori sviluppi

Moon Tech Spain, una sussidiaria di Binance, ha ricevuto l’autorizzazione a operare presso la Banca di Spagna. Moon Tech Spagna ha ottenuto la registrazione ufficiale come fornitore di servizi di asset virtuali sul territorio europeo. L’exchange sarà quindi autorizzato a fornire servizi di trading di criptovaluta in Spagna in base a questo accordo.

Secondo Changpeng CZ Zhao, il famoso CEO di Binance, l’adozione diffusa delle criptovalute dipende da una regolamentazione efficace. Ha continuato dicendo che “per assicurarci che la nostra piattaforma sia la più affidabile e sicura del settore, abbiamo effettuato ingenti investimenti in conformità e introdotto strumenti e politiche conformi all’AMLD 6 e 5.”

Inoltre, Bit2me ha rivelato che l’azienda ha aperto un nuovo ufficio in Brasile a maggio. Bit2me voleva occuparsi di quel mercato di nicchia, che comprende oltre 20 milioni di proprietari di criptovalute privati. Anche i relativi i problemi di conformità e sicurezza sono stati risolti.