Bitcoin continua la serie di candele rosse nel grafico settimanale, ma potrebbe esserci speranza nei prossimi giorni.

Bitcoin ha chiuso la sua settima settimana consecutiva in rosso domenica, la prima nella sua storia. La serie di candele settimanali a ribasso di Bitcoin si attesta a sette: l’ultima ha portato la criptovaluta più grande del mondo sotto i $30.000 nel grafico.

bitcoin rosso

Gran parte delle ricadute può essere attribuita all’epico crollo di LUNA che ha creato il panico nell’intero mercato delle criptovalute. I rialzisti possono continuano ad accumulare in previsione da un rimbalzo da una shadow a $25.000. Si tratta della prima serie di sette settimane consecutive in perdita nella storia di Bitcoin:

BTC 16 maggio 2022
(credits: TradingView)

Bitcoin sta combattendo una battaglia anche sul fronte macro. L’indice di valuta del dollaro statunitense (DXY) è in continuo aumento. In un’inversione quasi perfetta del prezzo di BTC, ha superato la precedente resistenza e si sta avvicinando ai massimi pluriennali.

DXY 16 maggio 2022
(credits: TradingView)

Il DXY e il Bitcoin tendono a muoversi in modo inverso l’uno rispetto all’altro, il che spiega alcuni dei recenti punti deboli di Bitcoin. Aggiungete a questo un mercato azionario balbettante, soffocato sempre più dall’aumento dei tassi di interesse, e questa serie storica di perdite non sembra più così sorprendente.

La serie di candele rosse di Bitcoin sul grafico potrebbe finire presto?

I rialzisti hanno motivo di credere di poter resistere a circa $30.000.

Il CEO di Cryptoquant ha sottolineato in una serie di tweet che le istituzioni e le balene considerano questo un intervallo di accumulazione e stanno approfittando per accumulare più capitale.

Ha sottolineato che attualmente le balene dominano anche i mercati dei futures. Le posizioni long su Bitfinex ad esempio hanno raggiunto il massimo storico negli ultimi giorni. Le ultime volte in cui sono stati osservati modelli di trading simili, BTC è rimbalzato verso i noti massimi storici.

La notizia positiva è supportata da un recente annuncio secondo cui Luna Foundation abbia venduto praticamente tutte le proprie partecipazioni in BTC, rimuovendo parte del rischio sistemico per Bitcoin.

Gli investitori di Bitcoin possono sperare che il bottom sia vicino. L’alterntiva è una storica ottava settimana rossa consecutiva.

Gli analisti non hanno dubbi: Bitcoin a $14.000 se non succede questo