Ora puoi davvero permetterti di aggiungere, senza rischiare cadere in errore, un colosso come Amazon alla lunga lista di aziende che stanno cercando di costruire un futuro più coinvolgente. Siamo di fronte a qualcosa di incredibile che prende il nome di Realtà Aumentata.

Negli ultimi mesi il gigante dell’e-commerce ha cercato di assumere un certo numero di nuovi professionisti per avviare la realizzazione di un prodotto, in stile AR/VR, ad oggi non ancora sul mercato, i cui dettagli sono tenuti nel più fitto mistero.

amazon realtà aumentata
Adobe Stock

Stiamo parlando di qualcosa di sensazionale, collegato con la cosiddetta “Realtà Aumentata o Estesa”. La AR potremmo definirla come la figlia legittima della Realtà Virtuale, come la sua straordinaria evoluzione, con tutti gli affascinanti cambiamenti che ne conseguono.

Tra i ruoli professionali che Amazon sta cercando di ricoprire c’è infatti, al momento, un’ampia varietà di posizioni senior per scienziati della “visione artificiale”, designer, program manager, product manager, ricercatori e tecnologi.

Realtà Aumentata: Amazon non si nasconde più ed è pronta a stupire

A differenza di molti dei suoi “colleghi” del settore, Amazon è stata in gran parte in disparte, almeno fino a poco tempo fa, quando si trattava di hardware AR e VR. Google, Meta, Microsoft e Snap hanno tutti, seppur in momenti diversi, lanciato sul mercato la loro varietà di dispositivi “supertecnologici”.

Amazon adesso non vuole essere da meno nella “tecnologia del futuro”, (intanto ha ufficializzato i pagamenti in cripto), anche se ha già i suoi occhiali intelligenti, soprannominati Echo Frames, ma questo prodotto al momento non ha componente visiva. Ci aspettiamo ben altro. La società ha depositato alcuni brevetti per occhiali video incentrati sull’intrattenimento quasi un decennio fa, ma non vi è alcuna indicazione su ciò che accadrà a breve. Sarà tutto straordinario. Amazon ha grandi idee sulla Realtà Aumentata.

Amazon, Apple e Meta non sono le uniche aziende che investono milioni di dollari in esperienze di realtà aumentata e virtuale. Si stanno unendo a uno spazio in cui molte altre aziende hanno fatto progressi significativi. L’elenco include Google, Microsoft, Sony, Snap e ancora Meta.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Nella maggior parte dei casi, si tratta du esperienze AR/VR rivolte a “gamer”. Ma le esperienze AR e VR del prossimo futuro targate Amazon, sembrano più eccitanti, poiché la tecnologia ha raggiunto una fase evolutiva che consente ad aziende come Amazon di sviluppare dispositivi indossabili AR che potrebbero presto far impazzire il pubblico.