Leva finanziaria, questa pericolosa sconosciuta. Un breve articolo-descrizione di questo famigerato strumento di trading.

Leva Finanziaria. Si tratta di denaro che un trader prende in prestito da un intermediario, che gli consente di ottenere un’esposizione molto maggiore rispetto a quella consentita dal loro capitale.

leva finanziaria trading

Questo sostanzialmente si traduce in un’arma a doppio taglio: Se vinci, moltiplicherai le tue vincite. Ma se perdi, allo stesso modo moltiplicherai le tue perdite. Leggi il breve articolo fino in fondo e diventerai un esperto della leva finanziaria. Immergiamoci.

Leva Finanziaria: ecco che cos’è e a cosa bisogna fare attenzione

La leva è un prestito offerto da un broker in borsa durante il trading con margine per aumentare la disponibilità di fondi nelle negoziazioni.

Il termine leva si riferisce alla misura in cui la posizione di un trader e quindi la redditività aumenta attraverso il suddetto prestito.

Si può definire anche come l’importo di debito preso in prestito da un’impresa per finanziare le nostre attività.

La leva viene utilizzata dagli investitori per aumentare il proprio potere d’acquisto sul mercato.

Facciamo un esempio. Supponiamo di aprire una posizione di $100 in Bitcoin. Scegliamo di aumentare la nostra posizione di una leva del 50x, comunemente espressa come un rapporto di 1:50. Questo significherebbe che la posizione di $100 in BTC ora è di $5.000.
L’importo che il trader ha inizialmente è chiamato margine. Questo importo viene utilizzato come garanzia se la criptovaluta o l’attività in questione crolla di valore, e quindi veniamo ahinoi liquidati.
Il margin trading è molto rischioso. Oltre ad amplificare i profitti, può anche amplificare le perdite. Questa strategia può essere applicata sia a posizioni long che short.

Lo shorting è una tecnica di investimento che un trader può adottare se prevede che i prezzi scendano. Al contrario andare long è una strategia che può essere implementata quando si prevede un aumento del prezzo di una criptovaluta.

La quantità di leva a cui un investitore può accedere dipenderà dalla piattaforma di trading scelta, nonché dall’asset digitale a cui desidera acquisire un’esposizione.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Alcuni paesi hanno cercato di reprimere il trading con margine, temendo che potesse causare ingenti perdite tra gli investitori meno esperti. Effettivamente è già successo molte volte in passato.