Blockchain, investimenti e auto elettriche si uniscono per una delle più grandi collaborazioni di cripto mining di sempre

La società di pagamenti Block Inc, la società di blockchain Blockstream Corp e la casa di auto elettriche di Elon Musk Tesla hanno iniziato una collaborazione che prevede il mining di bitcoin attraverso l’utilizzo dell’energia solare situata in Texas.

Bitcoin Mining tesla

macro miner figurines digging ground to uncover big shiny bitcoin

Questo secondo quanto dichiarato da un rapporto della CNBC dello scorso venerdì, l’intero processo di estrazione di bitcoin avverrebbe attraverso l’utilizzo di una tecnologia solare nel Texas, e con l’aiuto di Tesla per quanto riguardo lo stoccaggio.

Lo scorso giugno le compagnie Square e Blockstream Corp avevano iniziato una collaborazione per un impianto di estrazione open-source, il tutto sarà alimentato da energia rinnovabile.

Energia rinnovabile per estrarre bitcoin

Il problema più comune riguardo l’estrazione di bitcoin è quello dell’utilizzo della proof-of-work.

In questo modo i nuovi bitcoin vengono creati dopo un complesso iter matematico che mette a dura prova le più potenti macchine informatiche attualmente in circolazione. Con conseguente dispendio enorme di energia elettrica.

Ultimamente la questione ambientale è saltata al centro dell’attenzione e proprio Bitcoin, il padre di tutte le criptovalute, è stato fortemente osteggiato a causa dell’elevato consumo di energia elettrica. Questo ha portato enormi conseguenze nel mercato bitcoin, spingendo un’azienda come Tesla a non accettare più pagamenti in bitcoin per l’acquisto delle proprie auto.

Nel corso della conferenza tenuta a Miami su Bitcoin, la star di Shark Tank e milionario canadese Kevin O’Leary ha dichiarato che il mining di bitcoin potrebbe addirittura salvare il mondo.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La prossima generazione di miners di Bitcoin e questo nuovo software stanno iniziando a lavorare con energia che non richiede carbonio, ha detto O’Leary nel corso della conferenza. La conferenza ha abbracciato il tema dell’adozione di energia rinnovabile da parte delle grandi compagnie di mining per ridurre quanto più possibile l’utilizzo di combustibili fossili, nell’attesa che tutto il mercato volga lo sguardo verso soluzione più “green“.