Alcuni tagli di moneta arrivano ad identificare pienamente una particolare propensione dei paesi europei, nessuno escluso.

L’euro, nella sua veste di moneta unica europea, dal 2002 a questa parte è riuscito nell’impresa di uniformare in qualche modo le intenzioni delle varie Zecche di Stato intorno ad un’unica precisa tendenza. A voler notare, il taglio di moneta da 2 euro, viene ormai utilizzato da ogni paese dell’unione per celebrare personaggi storici o eventi che in qualche modo hanno caratterizzato la propria storia recente. Una moneta, scelta, destinata insomma a ricordare, celebrare, rendere immortale ciò che si sceglie di omaggiare.

Monete rare
Adobe

Come fa una moneta in qualche modo ad entrare nelle grazie di un paese, ad allinearsi in qualche modo con quella che è la generale onda di pensiero? A questo ci hanno pensato i cervelloni, i dirigenti, o come si vuole chiamarli che regolano fatti, eventi ed anche linee guida del conio di nuove monete nella comunità europea. Il taglio da 2 euro, come detto è sempre destinato a celebrazioni di vario tipo. Personaggi storici o eventi, fatti che si vuole ricordare in qualche modo per quanto più tempo possibile. La moneta è certo quella più grande per dimensioni “fisiche”, quella che forse per certi fini, nell’insieme riesce meglio.

Negli ultimi anni abbiamo visto, ad esempio, come determinate versioni di 2 euro, utilizzate cosi come accennato per eventi celebrativi. Monete che quindi sono riuscite ad entrare a pieno merito nell’albo di quelle più ricercate dai collezionisti, anche perchè in molti casi coniate in pochissimi esemplari. Chiaramente in questi casi i collezionisti letteralmente impazziscono per provare a portare a casa quel particolare esemplare. Situazioni che chiaramente alimentano il mercato degli appassionati e consegnano gli esemplari stessi praticamente al mito.

Monete, da Dante a Grace di Monaco: le più preziose valgono migliaia e migliaia di euro

2 euro Grace Kelly
Facebook

Negli anni come detto numerosi sono stati gli esempi di esemplari saliti letteralmente agli onore delle cronache soprattutto negli ambienti dei collezionisti di tutto il mondo. Cosi come accennato in precedenza in molti casi il taglio da 2 euro è utilizzato per celebrare eventi particolari legati alla storia recente o meno recente del paese in questione. Il caso a esempio di San Marino, che nel 2004 dopo il suo ingresso proprio all’area della moneta unica ha celebrato l’evento con il conio di una moneta particolare, sul taglio per l’appunto di 2 euro. Oggi quella moneta, in ottime condizioni di conservazione vale tra i 130 ed i 200 euro.

Lo Stato del Vaticano, invece, nel 2005 da alla luce 100mila monete, da 2 euro per celebrare la Giornata mondiale della Gioventù tenutasi quell’anno a Colonia, in Germania. Stesso discorso, valorizzazione di un evento straordinario. Valore delle monete in condizioni ottimali circa 300 euro. Malta, nel 2011 celebra la tornata elettorale di quegli anni, valore stimato intorno ai 25 euro per pezzo. La Slovenia invece nel 2007 celebra il cinquantesimo anniversario dei trattati di Roma, 40mila esemplari coniati, sempre dello stesso taglio, 2 euro, per un valore singolo di 50 euro in ottime condizioni di conservazione, oggi.

Altro pezzo assolutamente pregiato è quello coniato nel 2007 nel Principato di Monaco. Motivo, le celebrazioni del 25 anniversario della tragica scomparsa della principessa Grace Kelly, avvenuta nel 1982. 2000 esemplari coniati con il volto della principessa tanto amata dai suoi sudditi. Moneta, che oggi, in ottime condizioni di conservazione può valere tra i 2500 ed i 3000 euro con estrema facilità. Un pezzo assolutamente di valore insomma, ricercato da milioni di collezionisti in ogni parte del mondo.

Pezzi unici insomma, storie affascinanti e spesso dal grande trasporto, in qualche modo popolare. Pezzi di storia, pezzi di vita di quel determinato paese. Frammenti immortali di una trama scandita dal tempo, eventi, celebrazioni, momenti resi immortali dallo stesso conio. Collezionisti, perennemente alla ricerca di tali testimonianze. Il cerchio si chiude in questo modo. Gemme preziose che spesso sorprendono per l’eccezionale valore raggiunto.