I Rams vincono il Super Bowl, ma il grande evento ha visto il mondo delle criptovalute in primissimo piano con investimenti stellari.

In un video pubblicato su Twitter, la star del basket dei Miami Heat Jimmy Butler ha dichiarato: “Il 13 febbraio sentirai alcuni dei più grandi nomi che ti dicono di entrare nel mondo delle criptovalute. Ma loro non ti conoscono, e non conoscono le tue finanze. Solo tu conosci la tua situazione. Fidati di te stesso e fai le tue ricerche.”

super bowl criptovalute coinbase binance ftx crypto.com

Il video descritto è una pubblicità di Binance, il più grande exchange di criptovalute del mondo. Il CEO cinese-canadese di Binance Changpeng Zhao (CZ) è ora al 15° posto nell’elenco delle persone più ricche del mondo.

Possiede un patrimonio netto di 90 miliardi di dollari, senza contare le sue criptovalute, secondo le stime di Bloomberg.

Come creare, comprare e vendere NFT su Binance in 10 minuti

Il “Crypto Bowl”

Il video di Butler era un cenno al fatto che alcune delle più grandi società cripto hanno sborsato un sacco di soldi per assicurarsi spot pubblicitari durante Super Bowl di quest’anno, e che per questo alcune persone lo hanno rinominato “Crypto Bowl”.

FTX con sede alle Bahamas e Crypto.com con sede a Hong Kong e Singapore, che si classificano tra i primi 10 exchange di criptovalute in tutto il mondo, hanno pagato milioni di dollari per annunci di 30 secondi durante la partita.

Quanto costa e quanto vale uno spot durante il Super Bowl

L’emittente del Super Bowl NBC ha venduto tutto il tempo disponibile per le pubblicità commerciale durante l’evento in arrivo, con l’emittente che ha chiesto fino a $7 milioni di dollari per uno spot di 30 secondi, in crescita del 27% rispetto allo scorso anno.

Il quaranta per cento degli inserzionisti di quest’anno sono società nuove sul mercato. “La visibilità del Super Bowl ha un valore che non esiste altrove“, afferma Dave Sutton, CEO della società di consulenza di marketing TopRight.

Iscriviti subito ad FTX con questo link per avere uno sconto sulle commissioni per sempre

Il ritorno sull’investimento (ROI)

Per le nuove società come gli exchange di criptovaluta, che sono meno affermate e tradizionalmente considerate più rischiose, un annuncio durante il Super Bowl potrebbe offrire un inestimabile ritorno sull’investimento (ROI), affermano gli esperti di marketing.

Il Super Bowl è forse il “miglior veicolo” per i marchi più piccoli e meno conosciuti per generare consapevolezza” afferma John Antil, professore associato di marketing dell’Università del Delaware.

Come tutti i marchi, le società di criptovalute devono creare consapevolezza, coinvolgimento e fiducia nei consumatori. Quest’anno almeno cinque o sei società di criptovalute sono state presenti negli spot del Super Bowl.

Il “Crypto Bowl” potrebbe rivelarsi proprio come il Dot-Com Super Bowl del 2000.

La maggior parte delle società di dot-com nella trasmissione del 2000 non è durata fino all’anno successivo, afferma Antil.

Le criptovalute sono ancora oggi considerate un investimento rischioso

La percezione del cittadino medio è che gli investimenti in criptovalute siano rischiosi. “Presentarsi in un evento consolidato e costoso come il Super Bowl coltiva legittimità e fiducia“, afferma Andrew Simon, responsabile creativo globale e chief creative officer di pubbliche relazioni e consulenza di marketing Edelman Canada.

Super Bowl e criptovalute: le dimensioni del pubblico

Anche la portata del pubblico del Super Bowl è enorme, con uno spot pubblicitario durante il campionato che genera consapevolezza immediata, afferma Simon. “Con un potenziale pubblico di oltre 100 milioni di spettatori, è una competizione ad alto rischio e ad alta ricompensa per i marchi, per ottenere la massima attenzione del pubblico nel minor tempo possibile“, aggiunge Sutton.

Tuttavia, il professore di marketing Antil afferma che esiste un dibattito sul fatto che gli annunci del Super Bowl abbiano un valore così elevato. “Nessuno ha ancora calcolato precisamente il ROI di una pubblicità del Super Bowl. È molto difficile convertire la visibilità in un valore in dollari” ha affermato.

Iscriviti a Crypto.com e ricevi subito $25 come BONUS di benvenuto

Binance vs Crypto.com vs FTX

Alcuni dicono che lo spot di Binance sia in vantaggio sui suoi concorrenti. “Binance ed i suoi rivali stanno sborsando milioni di dollari in annunci pubblicitari in prima serata soprattutto per generare consapevolezza nelle criptovalute” afferma Sutton. A differenza dei suoi principali concorrenti, Binance non ha stretto accordi di sponsorizzazione con squadre sportive professionistiche o stelle dello sport.

Negli ultimi mesi, FTX e Crypto.com hanno fatto accordi sui diritti di denominazione delle arene (con l’investimento stellare sulla Crypto.com Arena) e le partnership con atleti professionisti, come LeBron James e Tom Brady. Un portavoce di Binance ha detto a Fortune che questi marchi di criptovalute si sono scontrati “testa a testa” durante il Super Bowl, reclutando grandi celebrità per convincere il pubblico ed educandolo sui fondamenti delle criptovalute.

La pubblicità di Jimmy Butler dell’azienda è solo l’inizio di una campagna social che è iniziata il 7 febbraio, ed include un musicista ed un atleta ancora da scoprire. Le star comunicheranno ai consumatori:

Non ascoltare le celebrità sulla tua libertà finanziaria. Impara tutto sulle criptovalute e fidati di te stesso.”