I fondatori di Ethereum assieme, stanno riflettendo sui problemi che attanagliano la blockchain di Ethereum e valutano proposte di modifica

Si parla naturalmente dell’annoso problema del gas (quindi il costo delle transazioni) gli attuali problemi di ridimensionamento.

Vitalik Buterin aggiornamento Ethereum costo

Vitalik ipotizzando un possibile prossimo fork, avrebbe annunciato la possibile creazione di sidechain con “Bad” transazioni con trasporto particolare di elementi non accessori ai blocchi.

Transazioni “BAD” a Corredo

Il valore della Native coin Ethereum, la scorsa settimana è aumentato di prezzo. Esso ha quasi ritoccato i suoi massimi, tanto da far riflettere i Co-Fondatori su proposte alternative per i formati delle transazioni, in previsione del prossimo futuro.

Buterin nelle sue digressioni riflettive, ha esposto diverse particolari alternative allo status quo tecnico della chain di Ethereum, ipotizzando delle “BAD” Transazioni parallele che trasportino dati non necessari alla convalida dei blocchi in modalità sharding, per permettere alla rete di scalare molto più velocemente.

Infatti nello specifico sui suoi social di comunicazione personale ha anticipato una eventuale modifica tecnica per alleggerire l’utilizzo di risorse anche sulla Ethereum Virtual machine in modo da avere una corrispondenza con le future specifiche del coding.

Nel prossimo hard fork in arrivo, probabilmente potrebbero vedere la luce anche queste proposte di modifica soprattutto ciò che riguarda le “BAD” transazioni.

Dalle riflessioni e dalle conversazioni che si evincono tra il fondatore ed il co-fondatore di ethereum sui social, vi è un chiaro intento di innovazione. Entrambi infatti si sono scambiati opinioni costruttive tutte votate all’implementazione ottimale dei nuovi processi di validazione dei blocchi della chain, oltre ad aggiungere riflessioni in merito alle capacità tecniche di scalabilità complessiva del network nel futuro aggiornamento, che come sappiamo è votato allo sharding delle chain parallele alla principale.

Lightning Network: la rete di micro pagamenti di Bitcoin per la mass adoption

Il GAS Fee dati di Ethereum resta elevato, mentre su Second Layer è inferiore di molto

Il Gas Fee per le transazioni comunque per ora oscilla nei margini visti fino a tutto l’anno passato, dipende tutto ovviamente dalla grandezza delle transazioni.

Naturalmente si è giunti ad un punto in cui la semplice transazione di token può essere più esosa del valore intrinseco associato ai token che si vogliono transare. Tra tutti attualmente solo Loopring risulta essere il più abbordabile a livello di fees.

Così le Ultime proposte avanzate dal board tecnico e dai fondatori, nelle loro riflessioni, auspicano l’abbattimento del costo delle fees, e con le Bad Transazioni parallele, si auspicano anche le fine della congestione della rete.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Se come recita il detto: “Il Denaro non dorme mai”, la stessa cosa si può dire del board di Ethereum!