I possessori di criptovalute e Bitcoin vogliono utilizzarle per fare acquisti, i negozianti di tutto il mondo iniziano a prestare attenzione.

visa bitcoin

Nel 2021, uno studio ha dimostrato che c’è una forte domanda nel voler utilizzare le crypto come metodo di pagamento, sia tra i detentori di criptovalute che tra i “non addetti ai lavori“.
Tuttavia, nello stesso studio, il 50% dei partecipanti ha notato che non ci sono abbastanza aziende che accettano le criptovalute. Questo potrebbe cambiare molto presto. 

La Blockchain cerca di coinvolgere tutti 

Delle piccole e medie imprese che hanno partecipato al sondaggio di Visa (PMI) solo una su quattro ha affermato di essere disposti ad accettare pagamenti in criptovalute come Bitcoin. Nello stesso studio, il 73% degli intervistati ha affermato che l’accettazione di nuove forme di opzioni di pagamento digitale è un fattore chiave che influenzerà la crescita del business nel 2022. 

Il sondaggio includeva anche una sezione riguardante ì consumatori a cui hanno partecipato 1.500 adulti in nove mercati. In questa sessione, più della metà degli intervistati, 

hanno affermato che: 

“In circa 10 anni ci possiamo aspettare che il contante come metodo di pagamento sarà del tutto scomparso, o presente in una piccolissima frazione. Lasciando d’altro canto il posto a metodi di pagamento digitali come la Blockchain.“ 

Il 41% hanno anche affermato di aver iniziato ad abbandonare man mano tutti quei negozi dove l’acquisto veniva effettuato unicamente tramite l’ausilio dei contati. O che comunque non volevano “aggiornarsi” alle nuove forme di pagamento. 

Hanno partecipato allo studio 2.250 proprietari di piccole imprese con sede in nove paesi, tra cui Emirati Arabi UnitiHong KongStati Uniti e Canada. Tra questi intervistati, l’82% ha dichiarato di voler implementare una forma di opzione di pagamento digitale nel 2022. 

Non solo negozi e piccole imprese

La domanda di poter ricevere pagamenti in criptovalute non si limita alle piccole imprese. In un recente sondaggio su Twitter del CEO di Airbnb Brian Chesky, gli utenti hanno espresso il desiderio di avere lpossibilità di pagare in criptovalute al momento della prenotazione su Airbnb 

Mentre la maggior parte delle aziende sta ancora cercando di capirne i concetti dei pagamenti crittografici, un ristorante in Florida è già andato all in. Il ristorante a tema crittografico Crypto Street accetta come pagamento tutti i metodi digitali, comprese monete meme e “Shitcoin”. 

ì