La Lotteria Italia come sempre attira milioni e milioni di italiani con i suoi premi più che mai appetibili per i cittadini.

Lotteria Italia
Adobe

Come sempre gli italiani si affidano alla fortuna, il momento è delicato e le incertezze riguardano troppi cittadini. Come ogni volta succede, sia per quel che riguarda la Lotteria Italia e sia per quel che riguarda invece la quotidiana corsa al Gratta e vinci, Superenalotto, Lotto e concorsi vari, gli italiani si affidano alla fortuna provando a stemperare cosi le tensioni provenienti dai numerosi contesti che oggi proprio non vanno. Crisi sul lavoro, ansie e preoccupazioni per la pandemia dilagante di covid. Il 2021 sarà ricordato come un altro incredibile momento di forte preoccupazione.

Come ormai succede da decenni la Lotteria Italia sarà abbinata ad una trasmissione televisiva, i questo caso “I Soliti Ignoti” di Rai1. Attraverso la trasmissione saranno quindi comunicati non solo il premio finale di 5 milioni di euro, ma anche i premi per cosi dire intermedi che periodicamente sono assegnati sempre in abbinamento con la Lotteria Italia. Le vendite sono alle stelle, almeno questo dicono i numeri. Dati che fanno ben sperare fino al prossimo 6 gennaio, giorno in cui ci sarà l’estrazione finale tanto attesa dai cittadini.

Lotteria Italia, i cittadini ci credono davvero: i dati delle vendite record

Per quel che riguarda le vendite dei biglietti della Lotteria Italia 2021 possiamo dire che al momento risultano venduti circa 5,7 milioni di tagliandi, pari al 43% in più rispetto a quelli acquistati nello stesso periodo lo scorso anno. 3,98 milioni di tagliandi per l’edizione 2020. Le stime sono più che positive, tanto che per il prossimo 6 gennaio, giorno in cui ci sarà l’estrazione finale del super premio da 5 milioni di euro si conta di arrivare a quota 7 milioni di biglietti venduti. Gli italiani insomma ci sperano e vogliono continuare a credere in un gioco che di certo potrebbe arricchire e non poco qualcuno di loro. La speranza, quindi, è sempre viva.

LEGGI ANCHE >>> La lotteria degli scontrini continua a premiare chi spende: in 5 gioiscono a Natale

“D’altra parte la Lotteria Italia 2020 – ricorda Agipronews – ha chiuso con 4,6 milioni di tagliandi venduti (rispetto ai 3,9 al 20 dicembre). Di fatto, con un incremento del 15% fino all’estrazione finale. Applicando la stessa percentuale di crescita ai dati di vendita del 20 dicembre fino alla Befana, il totale dell’edizione 2021 supererebbe i 6,5 milioni di biglietti venduti”. Numeri che fanno sognare non solo gli italiani che sperano di centrare il super premio finale da 5 milioni, ma anche lo stesso Stato che può mettere da parte in questo modo una bella fetta di introiti derivanti da giochi a premi e quant’altro.

Il 6 gennaio sta per arrivare insomma e su di esso sono quindi concentrati gli occhi degli italiani ma non solo. I guadagni della Lotteria Italia sono altissimi ed a sorridere ci sarà di certo anche lo Stato. La speranza dei giocatori è quella di sbancare letteralmente nel giorno dell’Epifania e portarsi a casa un premio incredibilmente alto per poi lasciarsi tutto alle spalle e ricominciare in maniera completamente diversa. Gli italiani ci sperano, il 6 gennaio del resto è più vicino che mai.

ì