criptovalute (web source)
criptovalute (web source)

Un mercato in netta espansione come quello delle criptovalute vede una new entry che potrebbe cambiare decisamente le carte in tavola.

mercato criptovalute (web source)
mercato criptovalute (web source)

Il mercato delle criptomonete sta attirando sempre più l’interesse dei principali investitori. Questo sta facendo sì che, oltre il più noto Bitcoin, stiano nascendo anche altre criptovalute che pian piano si stanno facendo strada, riscuotendo sempre maggior successo.

Questa notorietà è senza dubbio accresciuta anche dal fatto che molti volti noti prestino la loro immagine al fine di sponsorizzare le suddette monete virtuali. Ma andiamo a vedere criptomoneta emergente è tra le principali protagoniste del mercato nelle ultime settimane.

Cosa sta accadendo

La monete virtuale di cui stiamo parlando è che sta creando tanto appeal tra gli investitori è Dogecoin. Quest’ultima, è stata in grado di mettere a segno un record. Ovvero in un anno ha registrato una crescita di oltre il 14 mila per cento. Di giorno in giorno la crypto-meme, sponsorizzata tanto dal fondatore della Tesla Elon Musk e dai circoli degli investitori retail, rivede al rialzo il suo record storico, arrivando a scambiare fino a 0,67 dollari per un rialzo del ben 123,3% in soli 7 giorni.

Ad aumentare la quotazione della criptomoneta, sono stati sicuramente i social media. Infatti, gran merito bisogna darlo ai tweet ed alle Instagram stories che hanno creato un grande hype attorno Dogecoin. Stavolta, quindi, è possibile identificare proprio i nomi e cognomi dietro questa criptovaluta. In particolare, stiamo parlando dei gemelli Winklevoss, Cameron e Tyler, e di Yoni Assia, rispettivamente CEO di Gemini e eToro. E, non a sorpresa, di Elon Musk.

La grande crescita di Dogecoin

dogecoin (web source)
dogecoin (web source)

Proprio Elon Musk è tra i principali artefici del successo di Dogecoin, che da ben un anno grazie a tanti tweet, ha contribuito al successo della criptomoneta. Nello specifico, l’ultima notizia riguarda il fatto che fra meno di un anno un razzo Falcon 9 della compagnia spaziale Space X, fondata da Elon Musk, porterà un satellite cubico di 40 chilogrammi nell’orbita lunare. L’intera missione, denominata Doge-1, sarà interamente pagata in dogecoin.

L’obiettivo del fondatore della Tesla sembra quindi proprio di portare Dogecoin letteralmente sulla luna. La missione dimostrerà l’applicazione della criptovaluta oltre l’orbita terrestre e stabilirà le basi per il commercio interplanetario”. Queste le parole di Tom Ochinero, vicepresidente commerciale di SpaceX. Ma, entrando proprio nelle cifre specifiche, il Dogecoin, che aveva aperto la settimana a 0,38 dollari, è schizzato fino a 0,67, in rialzo del 76,3% in 2 giorni e del 123,3% nelle ultime settimane. Allargando il confronto alla quotazione di inizio anno, quando la crypto scambiava a 0,0057 dollari, il volo assume i contorni di un viaggio interstellare: +11.654%, senza precedenti nel seppur inflazionato universo crypto.